MotoGP, Zarco non si nasconde: “Voglio vincere con Pramac”

Zarco è ambizioso per il campionato MotoGP 2021. In Pramac Ducati ha trovato l’ambiente giusto e ha il materiale per puntare a grandi risultati.

Johann Zarco
Johann Zarco (Getty Images)

Il passaggio al team Pramac Racing consente a Johann Zarco di avere un pacchetto tecnico molto competitivo e di poter ambire a ottimi risultati. Già in Qatar, pista perfetta per Ducati, può iniziare bene la stagione MotoGP 2021.

Di base avrà la stessa Desmosedici GP21 dei piloti ufficiali e quindi grandi chance di fare bene. L’anno trascorso con il team Esponsorama Avintia gli ha fatto bene, facendogli togliere definitivamente le “scorie” della negativa esperienza in KTM.

MotoGP, Zarco fiducioso per l’esperienza con Pramac Ducati

Zarco ai microfoni di Sky Sport MotoGP si è detto ottimista per il 2021, dato che si è creato buon feeling con il team Pramac: «Sono contento, perché i test sono andati bene. Con Pramac mi diverto, passiamo tanto tempo assieme. Nel box si lavora bene e così si crea una squadra. Sono soddisfatto di questo, tutto si sta organizzando bene per essere performante. Ho tutto per sperare di fare bene».

Il pilota francese sa di avere una Ducati fortissima sui rettilinei di Losail, però sa che non basta il motore per vincere: «La velocità è una cosa, poi bisogna frenare e girare. L’anno scorso ho imparato tanto nella gestione della moto e sono riuscito ad applicarlo. Adottare subito tattiche giuste di guida di apre opportunità di settare ancora meglio la moto. Credo che partiamo da un buon livello qui in Qatar».

Infine Zarco espone gli obiettivi per il weekend e per il futuro: «Finire nei primi cinque andrebbe bene, sarebbe un buon risultato per costruire la strada per essere sul podio e poi vincere».