Miller è entusiasta: “Mai avuto un feeling così con la moto”

A quanto pare Jack Miller sembra decisamente entusiasta della nuova avventura in Ducati. In Qatar sembra essere il favorito per la vittoria.

Jack Miller (Twitter)
Jack Miller (Twitter)

Jack Miller sembra aver fatto quel definitivo click in questi ultimi giorni. Il pilota australiano, infatti, durante i test è stato praticamente perfetto, girando su tempi pazzeschi. La maggiore responsabilità ricevuta da Ducati sembra aver avuto un effetto positivo sull’ex Pramac, che in Qatar punta al bersaglio grosso.

Il rider australiano arriva da una stagione sicuramente di grande spessore, in cui ha dimostrato tutto il suo valore. Miller, infatti, nel 2020 ha portato a casa diversi podi, risultando spesso tra i migliori piloti Ducati. Insomma il dato è tratto, l’ex Pramac punta a diventare un riferimento all’interno del team di Borgo Panigale.

Miller: “Anche i nostri rivali saranno competitivi”

In vista del primo GP della stagione in Qatar il rider della Ducati si è detto davvero entusiasta di cominciare: “Questo weekend finalmente scenderemo in pista per il primo GP della stagione. I test sono stati davvero positivi e quest’anno mi sono sentito davvero a mio agio, come mai mi era capitato, sulla moto prima dell’inizio del campionato. Ho un ottimo feeling con la Desmosedici e anche la velocità è abbastanza buona”.

Jack Miller ha poi proseguito: “Spero di trovare delle condizioni di pista favorevoli durante il weekend, così da poterci preparare al meglio per entrambe le gare che ci attendono a Losail. Certamente anche i nostri rivali saranno tanto competitivi. Io però sono determinato a cominciare la nuova stagione così come l’ho conclusa. Lottando per il podio”. Naturalmente l’australiano si è tenuto “basso” parlando solo di podio, ma l’impressione, tempi alla mano, è che a Losail possa essere il favorito per la vittoria.

Antonio Russo