Bradl: “Grazie Honda. Vi dico cosa auguro a Marquez”

Stefan Bradl è carico per sostituire Marc Marquez. Il pilota tedesco però ci ha tenuto a ringraziare la Honda per questa grande opportunità.

Stefan Bradl (Twitter)
Stefan Bradl (Twitter)

In tanti si aspettavano di vedere in quel box Marc Marquez, ma lo spagnolo ha dovuto alzare nuovamente bandiera bianca. Il rider iberico, infatti, giustamente, per maggiore precauzione, ha deciso di saltare anche le prime due gare della stagione. Al suo posto però ci sarà il tester Honda Stefan Bradl.

Il pilota tedesco, dopo un inizio difficoltoso ha chiuso in crescendo lo scorso campionato con il 7° posto (suo miglior piazzamento stagionale), ottenuto proprio all’ultima gara. Il rider punta quindi a sfruttare degnamente questa nuova opportunità offertagli involontariamente da Marc Marquez.

Bradl: “Sarà bello correre qui”

In vista del prossimo Gran Premio Bradl ha così dichiarato: “Prima di tutto voglio dire grazie ad HRC e auguro a Marc tutto il meglio per il suo continuo recupero. Abbiamo fatto un buon test e ho guidato bene dopo un 2020 impegnativo e un buon inizio di 2021. Speriamo di poter fare un altro weekend forte e raccogliere buone informazioni per la Honda“.

Infine il pilota tedesco ha così concluso: “Sarà bello correre di nuovo in Qatar, è passato un po’ di tempo da quando ho corso lì, ma sicuramente i due test mi hanno permesso di essere al passo con la pista. Non credo quindi che questo sarà uno svantaggio per noi. Cominciamo la stagione”.

Antonio Russo