Moto2 e Moto3, test Qatar, giorno 3: Bezzecchi a un passo dal top. I tempi

Combattuti fino alla fine i test di Moto2 e Moto3 in Qatar. Bezzecchi a pochi millesimi da Lowes, Foggia è terzo nella classe inferiore

Marco Bezzecchi nei test Moto2 di Losail, in Qatar
Marco Bezzecchi nei test Moto2 di Losail, in Qatar (Foto Dorna)

La tre giorni di test di Moto2 e Moto3 sul circuito di Losail, in Qatar, si chiude nel segno di un’altra battaglia incredibilmente serrata. A conquistare il vertice è Sam Lowes (Elf Marc VDS Racing Team), ma le prime tre posizioni della classe intermedia sono racchiude in appena 48 millesimi.

E alle spalle dell’inglese spunta il nostro Marco Bezzecchi (Sky Racing Team VR46), seguito da Remy Gardner (Red Bull KTM Ajo), che possono dunque mandare in archivio queste prove con soddisfazione, consci di aver dimostrato una velocità sufficiente per farli puntare alla vittoria sin dal via della stagione.

Alle loro spalle seguono Jake Dixon (Petronas Sprinta Racing), di rientro da un infortunio al polso che gli aveva quasi fatto rischiare la carriera, Xavi Vierge e Bo Bendsneyder, già a suo agio con la sua nuova Kalex. Da sottolineare anche il settimo posto di Nicolò Bulega (Federal Oil Gresini Moto2), entrato tra i migliori proprio sul finale.

Completano le prime dieci posizioni i due debuttanti Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) e Albert Arenas (Inde Aspar Team), seguiti da Aron Canet. Undicesimo l’altro italiano Stefano Manzi (Flexbox HP40), fuori dalla top ten per appena tre millesimi.

In Moto3 Foggia è sul podio

In Moto3 svetta l’esperto Jaume Masia (Red Bull KTM Ajo), che infrange addirittura il record della pista. Lo inseguono, a tre decimi, due sorprendenti deb, Pedro Acosta e Izan Guevara, inframmezzati però da una solida terza posizione del nostro Dennis Foggia (Leopard Racing).

Gabriel Rodrigo (Indonesian Racing Gresini Moto3) è quinto, seguito da Jeremy Alcoba (Indonesian Racing Gresini Moto3). Ottavo l’azzurro Romano Fenati (Sterilgarda Max Racing Team), davanti a Filip Salač (Rivacold Snipers Team) e Darryn Binder (Petronas Sprinta Racing), che completa i dieci.

Jaume Masia sulla Red Bull Ktm Ajo nei test Moto3 di Losail, in Qatar
Jaume Masia sulla Red Bull Ktm Ajo nei test Moto3 di Losail, in Qatar (Foto Dorna)