SBK, Lowes torna sulla Kawasaki a Jerez. Presente anche Honda

Alex Lowes, superato un infortunio, sarà a Jerez per due giorni di test con il team Kawasaki Superbike. Presente anche la squadra Honda.

Alex Lowes
Alex Lowes (foto Kawasaki Racing)

Dopo aver saltato il test di Portimao a causa di un problema fisico, Alex Lowes è pronto a tornare in sella alla nuova Kawasaki Ninja ZX-10RR. Infatti, venerdì e sabato sarà in pista a Jerez.

Non ci sarà Jonathan Rea, che ha girato già in Portogallo portando avanti lo sviluppo della moto. In Spagna toccherà al pilota inglese, che condividerà il tracciato con Alvaro Bautista e Leon Haslam del team ufficiale Honda.

LEGGI ANCHE -> Superbike, Go Eleven svela la Ducati di Davies (FOTO e VIDEO)

Superbike 2021, Lowes carico per il test di Jerez

Lowes è impaziente di risalire sulla sua Kawasaki e di percorrere più giri possibili per migliorare il feeling con la nuova Ninja ZX-10RR: «Non vedo l’ora di tornare in sella. È stato un periodo difficile, con il mio braccio fasciato alcune settimane, ma sto lavorando sodo per ricostruire i muscoli intorno alla mia spalla. Sono stato a Barcellona e ho passato molto tempo con la squadra e tutti i meccanici. Adesso vogliamo solo tornare in pista a preparare insieme la stagione 2021».

Il fratello di Sam Lowes aveva avuto un infortunio alla clavicola a febbraio in seguito a una caduta in allenamento. Ha dovuto stare a riposo per un po’ e saltare il test di Portimao, però a Jerez conta di riprendere il lavoro di programma di lavoro previsto per questa fase di pre-campionato 2021.

Il pilota britannico vuole cercare di essere all’altezza di Rea quest’anno, dopo essere stato battuto nettamente nello scorso Mondiale Superbike. Spera di fare i passi decisivi per essere maggiormente competitivo e giocarsela più costantemente per la zona podio. Il test in Spagna è molto importante per lui.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da WorldSBK (@worldsbk)