“Marquez, il reale obiettivo al suo ritorno in MotoGP”: i giornali spagnoli

Il primo test con una MotoGP stradale, compiuto ieri, avvicina il rientro in pista di Marc Marquez. Che però vuole subito provare a vincere

Marc Marquez
Marc Marquez (Foto Repsol Honda Team/Red Bull)

Prudenza nelle tempistiche, ma anche grande ambizione negli obiettivi. Con questo stato d’animo Marc Marquez è pronto ad affrontare il campionato del mondo di MotoGP 2021 che si appresta ad iniziare. Con la speranza, ormai nemmeno più troppo recondita, di presentarsi al via già del Gran Premio inaugurale in Qatar.

Il Cabroncito è stato costretto a saltare i test pre-campionato, ma la scorsa settimana ha finalmente ricevuto il via libera al ritorno in moto, dall’equipe sanitaria che ormai da mesi segue il suo recupero dalla frattura all’omero destro riportata l’anno scorso. E non si è certamente fatto pregare.

Marquez accelera il rientro in pista

Prima è risalito su una minimoto, ieri addirittura ha riprovato la RC213V-S, la versione stradale (da oltre 200 cavalli) della sua Honda MotoGP. Insomma, la rampa di lancio che lo riporterà in griglia di partenza è stata ufficialmente imboccata. Così descrive questa fase il quotidiano spagnolo Sport.

Marquez aveva chiesto ai medici di non dargli alcun ok su una nuova risalita in sella, almeno fino a quando non sarebbero stati sicuri che l’osso avrebbe resistito a una nuova caduta”, scrivono i giornalisti iberici. “Non appena è stato dato il via libera a Marc, ansioso, non ha perso un minuto. Nell’arco di 24 ore si era già recato sul circuito di Alcarrás”.

Voglia di tornare… e vincere

Un’accelerazione notevole sui tempi di recupero: “Il pilota Honda ha iniziato anche ad allenarsi a Cervera in mountain bike, pur se senza forzare troppo”, prosegue Sport. “Chi gli sta vicino lo consiglia e lo indirizza senza fretta, ma i gesti del pilota suggeriscono il contrario. Marquez vuole recuperare le sue sensazioni il prima possibile”.

Resta, tuttavia, il fatto che gli errori commessi nel 2020, quando si forzò troppo il ritorno in pista con il risultato di aggravare l’infortunio, non saranno ripetuti. “Fonti vicine a Marquez“, scrive un altro giornale sportivo spagnolo, As, “hanno assicurato che il pilota della Honda, a differenza dello scorso anno, realizzerà il suo ritorno esclusivamente quando il suo fisico sarà pronto a gestire la RC213V in modo competitivo, visto che il suo obiettivo è di lottare subito per la vittoria”.

LEGGI ANCHE —> Marc Marquez sulla Honda RC213V-S a Montmelò (VIDEO)

Marc Marquez
Marc Marquez (Foto Repsol Honda Team/Red Bull)