Hamilton mette le mani avanti: “La Red Bull è davanti a tutti”

Lewis Hamilton non sembra molto soddisfatto della sua Mercedes e intanto sposta tutta l’attenzione sulla Red Bull

Lewis Hamilton (Getty Images)
Lewis Hamilton (Getty Images)

I test della Mercedes sinora non sono stati propriamente brillanti, ma per esperienza sappiamo perfettamente che la casa di Stoccarda ha spesso giocato al ribasso durante le prove per poi mostrarsi in tutto il suo splendore all’inizio di ogni campionato. Il caso più eclatante è proprio quello di un paio di anni fa, quando tutti sembravano sponsorizzare la Ferrari che poi cominciò malissimo quel campionato.

Sicuramente la Red Bull sembra avere tutte le carte in regola per fare bene in questa stagione. Difficile però pensare che sia riuscita a colmare il gap tecnico con la Mercedes, anche se mai dire mai.

Hamilton: “La Red Bull sembra molto forte”

Come riportato da “Motorsport.com”, Lewis Hamilton però sembra già mettere le mani avanti: “La Red Bull sembra andare decisamente forte. La loro macchina sembra diversa. Hanno poi una coppia di piloti molto forte. Hanno fatto degli stint tanto buoni e sembrano davvero competitivi. Max è forte così come Perez. Visto quello che hanno fatto durante l’ultima gara si può pensare che saranno davanti a tutti al primo GP. Battaglieremo per tutta la stagione con loro”.

Il pilota britannico ha poi proseguito: “Non perdo tempo a preoccuparmi, perché questo ti distrae e non ti fa trovare la soluzione adeguata. Stiamo lavorando duramente per essere più efficienti. Penso che sia meglio che non vada tutto liscio ora piuttosto che durante la stagione. Questo è il momento perfetto per avere problemi”.

Infine Lewis Hamilton ha così concluso: “Abbiamo vinto dei titoli come team e sappiamo come lavorare. Nessuno si sente scosso da questa situazione. Al momento, la velocità di alcune squadre è abbastanza impressionante. La Red Bull sembra molto forte, ma anche McLaren e Renault. Pare che sarà un anno divertente”.

Antonio Russo

Lewis Hamilton in pista (Getty Images)
Lewis Hamilton in pista (Getty Images)