Maria Herrera, ufficiale: 2021 nel Mondiale Supersport 600

Maria Herrera sarà l’unica pilota donna nel campionato mondiale Supersport 600 nel 2021. Ha firmato con il team Biblion Motoxracing Yamaha.

Maria Herrera
Maria Herrera (foto WorldSBK.com)

Anche nel 2021 vedremo Maria Herrera in azione nel Mondiale Supersport 600. La pilota spagnola vi ha già corso nei due anni scorsi, nei quali ha preso parte anche al campionato MotoE.

Ufficiale il suo passaggio al Biblion Motoxracing Yamaha WorldSSP Supported Team. Potendo contare sul supporto della casa di Iwata, la squadra potrà mettere in condizione la 24enne di Toledo di conquistare dei buoni risultati in sella alla R6.

Supersport 600, Maria Herrera molto motivata per il 2021

Maria Herrera è entusiasta di questa nuova esperienza nel Mondiale SSP600: “Ho scelto questo team perché molte persone parlano bene di Sandro Carusi, della moto, del gruppo di lavoro e del potenziale che hanno. Per questa stagione il mio principale obiettivo è fare un ottimo lavoro e divertirmi andando veloce”.

La squadra Biblion Motoxracing Yamaha, diretto dal team principal Sandro Carusi, si è recentemente trasferita in una nuova sede a Fiano Romano ed è alla seconda partecipazione nel campionato mondiale Supersport 600 dopo le due partecipazioni alla classe SSP300.

La Herrera nella categoria non è andata oltre il quattordicesimo posto e nel 2021 spera di migliorare i suoi risultati. Sarà l’unica donna in pista in SSP600 e Carusi crede molto in lei.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MARÍA HERRERA #6 (@mariaherrera_6)