Volkswagen ID 5, il nuovo SUV elettrico della casa in produzione quest’anno

Volkswagen ha confermato che il suo prossimo veicolo elettrico, l’ID 5, inizierà la produzione in Germania nella seconda metà del 2021. La prima serie pilota dell’ID 5 ha già iniziato la produzione, ha confermato la casa automobilistica in un recente tweet.
volkswagen id 5

(websource)L’ID 5 sarà una versione coupé del SUV compatto ID 4, che è stato venduto in Europa, Cina e Nord America alla fine del 2020.

La lineup elettrica ID di Volkswagen comprende anche versioni concept di un grande SUV (ID Roomzz), una dune buggy (ID Buggy), e una versione rinnovata del suo iconico microbus (ID Buzz), per il quale VW ha anche promesso una variante ancora avvolta nel mistero. Tutti sono costruiti sulla piattaforma modulare per veicoli elettrici di Volkswagen nota come MEB.

Leggi anche -> McLaren Artura, debutta la velocissima supercar ibrida da 671 CV

La famiglia di veicoli ID non è la prima incursione di VW nei propulsori a batteria. La e-Golf è stata lanciata per la prima volta nel 2012, ma è stata interrotta nel 2020 quando la casa automobilistica si è concentrata sui suoi veicoli costruiti con la piattaforma MEB. La prima auto sportiva completamente elettrica della filiale VW Porsche, la Taycan, è stata messa in vendita nel 2019. L’E-Tron, il primo SUV a batteria di Audi, di proprietà del gruppo Volkswagen, ha debuttato nel 2018. Insieme, questi veicoli rappresentano la punta di diamante nello sforzo di VW di dominare il mercato emergente dei veicoli elettrici.

Questa rinascita è anche utile a voltare pagina per Volkswagen sullo scandalo Dieselgate, in cui VW è stata accusata di aver installato un software illegale in 11 milioni di auto diesel per ingannare i test sulle emissioni.