Mir mette nel mirino Marquez: “Voglio far tacere gli haters”

Joan Mir sembra pronto ad affrontare Marc Marquez per replicare nuovamente il titolo vinto durante il 2020 in MotoGP.

Joan Mir (Getty Images)
Joan Mir (Getty Images)

Joan Mir si appresta a vivere la sua prima stagione da campione in carica della MotoGP. Una responsabilità importante che vedrà lo spagnolo tra i favoriti per il campionato 2021. Un Mondiale che, si spera, vedrà tra i propri protagonisti anche Marc Marquez, di ritorno dall’infortunio rimediato durante la prima gara del 2020.

Qualora Mir riuscisse a centrare il bis, si tratterebbe del primo pilota nella storia Suzuki a riuscirci dopo Barry Sheene. La moto giapponese durante la scorsa stagione era apparsa la migliore del lotto o quantomeno la più equilibrata.

Durante una lunga intervista rilasciata a “Mundo Deportivo”, Joan Mir ha così raccontato del suo inverno: “Mi sto allenando bene con il mio compagno di allenamento Tito Rabat. Lui mi aiuta e mi motiva ogni giorni a migliorarmi e funziona anche con lui questo. Nel 2017 sono salito di categoria, quindi non conosco la pressione di dover difendere un titolo. Quello che so però è che la pressione l’anno scorso è stata una cosa positiva per me”.

Mir: “Non sono ossessionato dalla lotta con Marquez”

Il rider iberico ha poi proseguito: “Abbiamo dimostrato di poter vincere una volta e so di avere molto potenziale da mostrare e voglio dimostrare che posso vincere anche in un campionato normale. Quest’anno devo essere lì davanti tutte le gare e ho il potenziale per farlo. Non lottare per il titolo sarebbe un fallimento”.

Infine Mir ha così concluso: “Non sono ossessionato dalla lotta con Marquez. Quel giorno arriverà e spero che Marc si riprendi così da poter lottare contro di lui che è uno dei migliori della storia. Servirà a mettere a tacere gli haters, ma per fare bene il mio lavoro dovrò battere anche tutti gli altri. Vedremo che pacchetto avremo, non tutti gli anni puoi vincere il Mondiale, ne sono consapevole”.

Antonio Russo

Joan Mir in pista
Joan Mir in pista (Getty Images)