Incidente Alonso: come sta e quando tornerà ad allenarsi

Dopo l’incidente in bici occorso ad Alonso la scorsa settimana c’è ottimismo sul suo recupero, ma per ora non può allenarsi.

Fernando Alonso (©Getty Images)

Protagonista di diverse sessioni di test organizzati ad hoc per lui, compreso quello del 15 dicembre scorso ad Abu Dhabi in teoria dedicato ai debuttanti, Fernando Alonso sta vivendo una battuta d’arresto per quel che riguarda la fase di preparazione alla stagione del clamoroso rientro in F1 dopo due anni di pausa.

Lo spagnolo, ambizioso e stacanovista, sin dal momento della firma con la Renault non aveva nascosto grandi obiettivi a partire già dal 2021, ma l’incidente patito lo scorso 11 febbraio, quando è stato centrato da un’auto mentre si trovava alla guida della sua bici sulle strade di Lugano, potrebbe scompaginare i suoi piani.

Non che non possa ottenere buoni risultati in un futuro prossimo, ma di certo al round inaugurale del Bahrain non sarà ancora perfettamente recuperato.

Come sta  Alonso. La voce dell’amico De La Rosa

Speranzoso e positivo tanto da replicare immediatamente alla nota ufficiale dell’Alpine relativa all’operazione subita a seguito del sinistro, il Samurai al momento ha dovuto per forza di cose interrompere la routine di avvicinamento alla prova generale di Sakhir.

Il problema infatti non riguarda tanto la perdita di un dente nella caduta, quanto la frattura alla mascella, che come detto, ha richiesto un intervento chirurgico, in quanto per qualche giorno il pilota non potrà indossare il casco.

“Fernando sta bene e ancora diverse settimana davanti prima della partenza”, ha rassicurato tutti l’amico ed ex driver Pedro De La Rosa contattato dal quotidiano sportivo Marca. “Sebbene quanto accaduto abbia interrotto il suo training, credo che non ci rimetterà molto a riprendersi”,

Su questa linea anche il chirurgo maxillofacciale Julio Acero il quale a Cadena Cope ha ridotto ad un massimo di un mese la calcificazione totale dell’osso.

(©Fernando Alonso Instagram)

Chiara Rainis