Quando Schumacher era il dio della F1: i suoi spot più belli (VIDEO)

Schumacher negli anni scorsi era l’uomo più ambito della F1 per gli spot. Abbiamo provato a fare una sintesi delle sue pubblicità più belle.

Mick Schumacher festeggia sul podio (Getty Images)
Mick Schumacher festeggia sul podio (Getty Images)

La giornata di oggi è stata contraddistinta dalla firma sul rinnovo di contratto da parte di Lewis Hamilton. L’inglese, che al momento è l’emblema della F1, potrebbe durante il 2021 superare Michael Schumacher per numero di titoli vinti diventando il pilota che più volte si è laureato campione del mondo nella storia.

Il rapporto tra Hamilton e la Mercedes però andrà oltre l’aspetto sportivo. Il pilota britannico, infatti, diventerà un vero e proprio ambasciatore della casa tedesca nel mondo. In fondo l’inglese in questi anni è già stato protagonista di diversi spot pubblicitari della stella a tre punte.

Spot Fiat Multipla

In passato però questo onere era toccato a Michael Schumacher, coinvolto in tantissime campagne pubblicitarie della FIAT. Una delle più famose è sicuramente quella della Multipla, dove in italiano il tedesco spiegava ai clienti di un ristorante le dimensioni della nuova vettura del Lingotto.

In giro per Roma (Spot Fiat 600)

Una delle pubblicità più iconiche di quegli anni però è sicuramente quella della 600. In quel caso uno Schumacher impegnato a guidare con la sua Ferrari per le strade trafficate di Roma veniva irretito da una 600 gialla esposta in un concessionario.

In pista con la Fiat Stilo Abarth

Schumi però fu protagonista anche di alcuni spot in compagnia del teammate Barricchello. In particolare nella pubblicità della Fiat Stilo Abarth, il brasiliano si mostrava riluttante a voler cedere la propria vettura al tedesco tanto che alla fine quest’ultimo si riduceva a giocare al biliardino con i meccanici.

Mille lavori, ma sempre la stessa passione (Fiat Scudo)

Poco dopo il ritiro Michael continuò a prestare la propria immagine al Gruppo Fiat, tanto che fu tra i testimonial dello Scudo. Nello spot il tedesco, rispondendo ad un piccolo fan, provava a pensare ad alcuni ipotetici lavori che avrebbe potuto fare dopo la F1.

Anche all’estero esportava il marchio Fiat

Il 7 volte campione del mondo è stato poi protagonista anche di alcune pubblicità nella sua Germania dove ha prestato il volto insieme a Raikkonen per la Fiat Bravo.

In quegli anni però Michael Schumacher, soprattutto in Italia, era un volto molto ambito un po’ da tutte le aziende che erano sponsor della Ferrari. Sono famose le sue tante apparizioni nelle pubblicità della Vodafone e della Shell.

Pubblicità con la Vodafone

Spot con la Shell

All’alba vincerò con TicTac e Ferrari

Bacardi

L’Oreal

Technogym

Formula 1 (stagione 2011)

Antonio Russo