MotoGP, Joan Mir: “Il favorito non sono io”

Joan Mir parla nella sua prima conferenza stampa stagionale su Zoom. Non si sente il favorito, ma sicuramente uno dei piloti da battere.

Joan Mir (Getty Images)
Joan Mir (Getty Images)

Joan Mir ricomincia da campione in carica, non si sente il favorito, ma sarà sicuramente uno dei piloti da battere. Nella pausa invernale non si è mai fermato, prosegue con gli allenamenti in palestra e in moto, ha trascorso appena una settimana di vacanza conla sua ragazza, l’attenzione è rivolta alla prossima stagione MotoGP. “Il modo per prepararsi al Mondiale è sempre lo stesso. Non importa se è più lungo o più corto. È vero che avrò più esperienza se il calendario è simile, ma anche i rivali. Spero in un Mondiale “normale”, ma sarà quello che vuole il Covid. Cercherò di difendere il titolo”.

Seppure campione in carica non si considera il favorito. Nel 2020 ha conquistato il titolo più per la costanza che per la velocità. “Il mio margine di miglioramento in velocità non è lo stesso degli altri. Sulla carta, abbiamo buoni strumenti. Se vinco quest’anno, sì, sarò il favorito il prossimo. L’obiettivo è essere un pilota migliore. Il campionato non ha importanza, io voglio essere migliore: pole, vincere gare… sono già costante”.

Con il congelamento del motore Joan Mir non si attende molti cambiamenti, ma chiede piccoli miglioramenti per essere più veloce nelle qualifiche. “L’anno scorso abbiamo visto molta parità. Non cambierà. La squadra non cambierà e saremo competitivi su ogni pista e questo è positivo”. Il favorito per il titolo resta sempre uno solo: “Per me, se ritorna al cento per cento, è Marc Marquez. Ha più esperienza, più titoli. Se Marc non c’è, non vedo un favorito chiaro. Probabilmente io. L’unico che vedo più preferito di me è Marc. Il favorito è quello che ha vinto più volte. Tornerà, non so se al cento per cento. Sarà un avversario difficilissimo da battere, ma cercherò di misurarmi”.

Marc Marquez e Alex Rins
Marc Marquez e Alex Rins (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)