MotoGP, Maverick Vinales: “Ducati ci darà problemi”

Maverick Vinales guarda con maggiore ottimismo alla stagione MotoGP 2021 e prevede un testa a testa con le Ducati.

Maverick Vinales
Maverick Vinales (foto Instagram)

Al termine della stagione 2020 Maverick Vinales non ha nascosto una certa frustrazione per i risultati opachi inanellati con la sua Yamaha M1, spesso in difficoltà con il grip al posteriore e la velocità sui rettilinei. I tecnici di Iwata stanno lavorando sui dati della passata stagione per apportare modifiche e l’alfiere di Figueres guarda con maggiore ottimismo al prossimo Mondiale.

Il pilota ufficiale Yamaha ha iniziato con due secondi posti nelle prime due gare, ma è salito sul podio solo una volta, a Misano/2, dove ha ottenuto l’unica vittoria stagionale. Poi ci sono state cadute e guasti tecnici, come il problema ai freni nel GP d’Austria, quando è stato costretto a saltare dalla moto in corsa a oltre 200 km/h. Senza contare i problemi al motore che lo hanno costretto a partire dalla pit-lane nel round di Valencia. La pausa invernale ha messo fine ad uno dei capitoli più difficili della sua carriera, ma Vinales sta ricaricando le batterie per ripartire al top. “Soprattutto ho cercato di staccare la spina, di rilassarmi. La Coppa del Mondo 2020 è stata lunga e intensa, quindi il mio obiettivo principale era il recupero”.

Leggi anche -> Jorge Martin: “Devo realizzare il mio ultimo sogno”

Dopo la sesta piazza finale dell’anno scorso si aspetta grandi risultati. “Ogni anno in MotoGP mi sento sempre più veloce, conosco molto bene la squadra e la moto e non mi sono mai sentito così in forma – ha detto a Moto.it -. Credo davvero che nel 2021 farò di tutto per renderla la mia migliore stagione di sempre”. Con 9 diversi vincitori in 14 GP il campionato precedente ha dimostrato quanto sia equilibrato il campo della Top Class. “Ad essere onesti, penso che la Ducati ci darà i problemi maggiori. In ogni duello con loro è sempre molto difficile andare oltre. Penso che Miller – ha concluso Maverick Vinales – sarà la vera sorpresa quest’anno”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Maverick Viñales (@maverick12official)