KTM 1290 Super Adventure S: una Travel Enduro per palati fini

KTM 1290 Super Adventure S è la nuova Travel Enduro disponibile per il mercato italiano, con motore LC8 da 1301 cm³ aggiornato da 160 CV.

KTM 1290 Super Adventure S
KTM 1290 Super Adventure S

Per tutti gli amanti del Travel Enduro è in arrivo la nuova KTM 1290 Super Adventure S 2021, la grande cilindrata della casa austriaca che fonde tecnologia, prestazioni, design e grande piacere di guida. Giunta alla terza generazione, è pronta per affrontare qualsiasi terreno garantendo massimo comfort, grazie ad un’ergonomia di nuova concezione.

Il cuore pulsante è il bicilindrico LC8 a V di 75° da 1.301 cc omologato Euro 5, in grado di erogare ben 160 CV e 138 Nm di coppia, abbinato ad un doppio collettore di scarico dal disegno aggiornato che si unisce al terminale dal design inedito. Il cambio realizzato da PANKL è stato migliorato e consente cambi di marcia più rapidi e precisi, specialmente quando si usa il Quickshifter+ opzionale.

Ciclistica, aerodinamica e tecnologie

Tutta nuova la ciclistica, con una migliore distribuzione dei pesi, il cannotto di sterzo arretrato di 15 mm e il motore posizionato diversamente all’interno del telaio. Nuovo anche il telaietto posteriore, che grazie a misure reimpostate ha consentito di ridurre l’altezza della sella. La nuova sella prevede che la seduta del pilota sia regolabile in altezza di 20 mm, mentre la posizione del manubrio e delle leve è personalizzabile, a tutto vantaggio della corretta triangolazione tra pedane, sella e manubrio.

La KTM 1290 Super Adventure S 2021 ha un’aerodinamica perfezionata grazie al lavoro svolto in galleria del vento e permette una deviazione più efficace dell’aria e dell’acqua dalle gambe del pilota. Restyling anche per il display TFT da 7” che fornisce tutte le informazioni necessarie alla guida in modo ancora più efficace.

Tra le principali novità tecnologiche annoveriamo il sistema ACC (Adaptive Cruise Control). Sviluppato in collaborazione con Bosch, questo sistema utilizza un radar posizionato sotto il faro anteriore che regola automaticamente la distanza rispetto ai veicoli che precedono, con la distanza di sicurezza che può essere calibrata. Nuova anche la Connectivity Unit che permette di abbinare lo smartphone via Bluetooth, per gestire facilmente le telefonate in ingresso.

Per i clienti più esigenti è possibile acquistare il pacchetto Tech Pack, che comprende il Rally Pack con riding mode RALLY (che consente di regolare su nove livelli l’intervento del controllo di trazione), il Suspension PRO Package, il Quickshifter+, la regolazione della coppia del motore in fase di rilascio, l’Hill Hold Control per facilitare le ripartenze in salita e la luce di stop adattiva in caso di frenata di emergenza.

KTM 1290 Super Adventure S
KTM 1290 Super Adventure S