Test Ducati a Jerez: in pista i 6 piloti e Michele Pirro

Ducati terrà due giorni di test con i suoi sei piloti della MotoGP a cui si aggiungerà il collaudatore Michele Pirro.

Gigi Dall'Igna
Gigi Dall’Igna (getty images)

Ducati è atteso da un inizio di febbraio a ritmi sostenuti. Il 9 verrà svelata la nuova Desmosedici GP21, il 10 e l’11 terrà due giorni di test a Jerez. Oltre al collaudatore Michele Pirro scenderanno in pista i 6 piloti Jack Miller, Francesco Bagnaia, Jorge Martin, Johann Zarco, Luca Marini, Enea Bastianini. Inizialmente doveva essere una due giorni riservata al collaudatore pugliese Pirro, poi i piani del team di Borgo Panigale sono cambiati, decidendo di schierare l’intera flotta sotto contratto.

Per il team emiliano inizia un nuovo capitolo nella storia della MotoGP, puntando tutto sul rinnovamento e con ben tre rookie in griglia di partenza. Nessun costruttore ha potuto dare spazio a debuttanti nella stagione 2021, che saranno invece tutti tra le fila Ducati. A Jerez saranno al lavoro Miller e Bagnaia per il team factory, Zarco e Martin per Pramac Racing, Marini e Bastianini per Esponsorama. Tutti e sei gireranno con una Panigale V4, una moto di serie visto che il regolamento vieta di fare delle prove con i prototipi fuori dai test ufficiali.

Sarà un’occasione inedita per i piloti, che singolarmente proseguono la loro preparazione invernale in vista del doppio test di Losail in programma a marzo. Anche altri team potrebbero essere presenti, ci sarà sicuramente la Honda con il collaudatore Stefan Bradl che ha già portato in pista la nuova Honda MotoGP la scorsa settimana e questa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ducati Corse (@ducaticorse)