Valentino Rossi benedice Marini e Bastianini: “Andranno subito forte”

Secondo Valentino Rossi, Luca Marini ed Enea Bastianini andranno sin da subito forte con le loro Ducati MotoGP.

Valentino Rossi e Luca Marini (Getty Images)
Valentino Rossi e Luca Marini festeggiano nel parco chiuso (Getty Images)

Nella prossima stagione, nel Team Esponsorama, faranno il proprio esordio in MotoGP i due rookie: Luca Marini e Enea Bastianini. I due rider italiani sono stati senza dubbio il meglio del meglio della Moto2 2020 lottando punto su punto per il titolo iridato sino all’ultima gara.

La Ducati, da sempre sensibile ai giovani talenti italiani, ha deciso di puntare molto su questi due ragazzi che possono rappresentare il futuro del nostro motociclismo. Luca Marini, fratello di Valentino Rossi, arriva in MotoGP dopo l’esperienza vissuta proprio nel team del Dottore dove è cresciuto in pochi anni tantissimo diventando uno dei rider più importanti della Moto2.

Bastianini, invece, ha beneficiato della “cura” Pernat. Il manager che tanti talenti ha già scoperto in passato, infatti, sta cercando di formare anche questo ragazzo, che ha portato al successo in Moto2 nell’ultima stagione.

Valentino Rossi: “La Moto2 è una buona scuola per la MotoGP”

Come riportato da “Crash.net”, Valentino Rossi ha detto la sua su questi due ragazzi: “Marini e Bastianini hanno fatto cose fantastiche in Moto2, lottando per il campionato sino all’ultima gara. In MotoGP avranno un’ottima moto, la Ducati, e una buona squadra. Quindi penso anche che Luca ed Enea possono essere già competitivi nel 2021″.

Il rider di Tavullia ha poi proseguito: “Praticamente tutti i giovani che sono arrivati in MotoGP dalla Moto2 negli ultimi anni sono stati subito molto competitivi. L’elenco è molto lungo. Sembra che la Moto2 sia una buona scuola e ci sono tanti piloti forti in questa nuova generazione, come abbiamo visto con Mir“.

Antonio Russo

Enea Bastianini (Getty Images)
Enea Bastianini in conferenza stampa (Getty Images)