Esteban Ocon dalla Formula 1 al Wrc: sarà al via del Rally di Montecarlo

Esteban Ocon sarà apripista, al volante di una Alpine, del Rally di Montecarlo, primo appuntamento del Mondiale Wrc 2021

Esteban Ocon
Esteban Ocon (Foto Rudy Carezzevoli/Getty Images)

Esteban Ocon dalla Formula 1 al rally. Il pilota francese prenderà parte alle prime due prove speciali del Rally di Montecarlo al volante di una Alpine A110S, lo stesso marchio di cui difenderà i colori nella prossima stagione del massimo campionato a quattro ruote.

Per Ocon si tratterà della prima esperienza su sterrato, dopo aver provato già la stessa A110S sul circuito del Nurburgring Nordschleife a margine del weekend del Gran Premio dell’Eifel dello scorso anno.

Ocon ai nastri di partenza del Rally di Montecarlo

Oggi, giovedì, sarà impegnato in uno shakedown, prima di disputare le due Speciali vere e proprie (tra Saint-Disdier e Corps e poi tra Saint-Maurice e Saint-Bonnet) nel ruolo di apripista, al via della prima prova del campionato del mondo rally 2021. Il suo numero di gara sarà il 31, lo stesso che utilizza in Formula 1.

“La mia prima volta a Montecarlo“, ha spiegato. “Si tratta di un evento leggendario, un gioiello nel calendario dell’automobilismo e so quanto sarà speciale farne parte. Non vedo l’ora di guidare la bella Alpine A110S, che ho potuto provare a ottobre con tre giri del Nordschleife. Quel giorno fu grandioso, la macchina è molto comoda e agile da guidare. È nata per questo tipo di sfide, con i tornanti stretti e i sentieri di montagna. I rally sono sempre stati un mio sogno, quindi guidare la A110S a Montecarlo è un modo brillante di iniziare l’anno”.

La Alpine A110S di Esteban Ocon al Rally di Montecarlo
La Alpine A110S di Esteban Ocon al Rally di Montecarlo (Foto Alpine)