Sainz già cuore Ferrari, è a Maranello: “Spingiamo forte” (VIDEO)

Sainz al momento è a Maranello ed è impegnato a conoscere tutti gli uomini della Ferrari in vista della sua prima stagione in Rosso.

Carlos Sainz (Twitter)
Carlos Sainz a Maranello (Twitter)

Carlos Sainz sembra già essersi calato alla grande nella realtà Ferrari. Sicuramente il suo impeccabile italiano lo sta aiutando, ma lo spagnolo le soddisfazioni vuole levarsele soprattutto in pista, dove rincorre ancora la prima vittoria in F1.

Il pilota iberico in questo momento è a Maranello super-impegnato a portare avanti lo sviluppo della vettura che farà presto il proprio esordio in pista. In assenza di Leclerc i tecnici e gli ingegneri, per ora, si stanno confrontando solo con lui. Il monegasco, infatti, è confinato a casa visto che ha contratto il Covid-19.

La Ferrari ha bisogno di un grande 2021

Sainz, ha deciso di salutare tutti i tifosi con un piccolo video dove ha raccontato delle sue prime giornate di lavoro a Maranello: “Ciao ragazzi, sono finalmente a Maranello, ieri ho già cominciato il lavoro con tutta la squadra. Sto conoscendo tantissima gente, tanti nomi nuovi che sono ancora un po’ difficili da imparare, ma ci riuscirò”.

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Ieri ho fatto 6 ore e mezza di meeting con tutti gli ingegneri, oggi finalmente faccio il simulatore, quindi proverò la macchina per la prima volta nel simulatore. Da qui continueremo il lavoro per la settimana prossima, cominciamo a prepararci e spingiamo forte”.

La Ferrari dopo l’ultima stagione piuttosto grigia è chiamata al riscatto nel 2021 e Sainz punta a sviluppare adeguatamente la vettura per poi giocarsi in futuro le sue chance per il titolo battagliando con il compagno di squadra Leclerc. In questa stagione l’obiettivo è quello di ritornare stabilmente sul podio.

Antonio Russo