Marc Marquez a controllo a Madrid: la Honda ci spiega come sta

Marc Marquez a quanto pare è stato sottoposto ad un controllo oggi per appurare le sue attuali condizioni fisiche dopo l’intervento.

Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)

Nelle ultime settimane era calato il silenzio sulle condizioni fisiche di Marc Marquez. Lo spagnolo, infatti, dopo il terzo intervento chirurgico del 2020, avvenuto lo scorso 3 dicembre, non ha fatto annunci. Al momento non si conoscono i tempi di recupero del rider iberico, che si vocifera potrebbe saltare anche l’inizio della prossima stagione.

Una cosa è certa: memore dell’esperienza maturata proprio nel 2020, da parte di Marc Marquez e del suo entourage c’è la ferma convinzione di non voler accelerare troppo i tempi. Come è noto, infatti, nello scorso campionato, proprio l’aver voluto bruciare le tappe all’inizio ha compromesso il tutto.

Marquez sta recuperando, ma ancora non c’è una data per il ritorno

I tifosi però sono ansiosi di capire quando potranno rivedere il fuoriclasse spagnolo nuovamente in pista. Proprio pochi minuti fa la Honda ha rilasciato una dichiarazione ufficiale sullo stato di salute di Marquez. A quanto pare, infatti, lo spagnolo, proprio oggi si sarebbe sottoposto ad una nuova visita di controllo, che avrebbe evidenziato un andamento positivo del suo recupero. Insomma news positive per l’otto volte campione del mondo. Continua ad essere risucchiata da un alone di mistero, invece, la data nella quale lo rivedremo in pista. Da questo punto di vista la HRC non ne fa ancora parola.

Ecco il comunicato rilasciato poco fa dalla Honda: “Oggi Marc Marquez si è recato all’ospedale Ruber Internacional per un controllo medico. L’otto volte campione del mondo si è recato in visita sei settimane dopo l’intervento del 3 dicembre per una pseudoartrosi infetta dell’omero destro. Al momento della valutazione è stata confermata una soddisfacente evoluzione clinica e radiografica. Marquez proseguirà con il trattamento antibiotico specifico e con un programma di recupero funzionale adattato alla sua situazione clinica”.

Antonio Russo

Marc Marquez in pista con la Honda (Getty Images)
Marc Marquez in pista con la Honda (Getty Images)