Il padre di Lorenzo: “Valentino Rossi e la Yamaha? Io ho una convinzione”

Chicho Lorenzo ha detto la sua su Brivio e sul possibile futuro di Valentino Rossi lontano dalla Yamaha come team manager.

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

Il 2021 sarà per la MotoGP un’annata davvero molto particolare, contraddistinta da grandi cambiamenti. Per prima cosa sarà il primo campionato con l’assenza, pesante, di Andrea Dovizioso. Inoltre sarà anche la prima stagione che vede Valentino Rossi correre per il Team Petronas.

A tutte queste novità si è anche aggiunto l’annuncio da parte di Davide Brivio, che ha fatto sapere che in questo 2021 passerà in F1 alla Renault lasciando quindi la Suzuki orfana del proprio team principal.

Chicho Lorenzo applaude alla scelta di Brivio

Intanto il papà di Jorge Lorenzo si è lasciato andare ad alcune considerazione sull’argomento sul proprio canale YouTube Motogepeando: “Brivio ha fatto questa scelta non per denaro, ci vuole passione per fare tutto questo. Se dovesse decidere di tornare in MotoGP un giorno avrebbe le porte spalancate. Ha avuto una carriera in ascesa, ha fatto grandi cose come con Valentino Rossi. Non ho dubbi sul fatto che anche in F1 farà bene”.

Infine Chicho Lorenzo ha anche parlato della possibilità in futuro di vedere un team satellite griffato Suzuki: “Credo che ora in Suzuki ci voglia qualcuno che sappia motivare i piloti. Per quanto concerne il team satellite penso che uno come Razali potrebbe portare tanti soldi lì. Io non riesco ad immaginare Valentino Rossi lontano dalla Yamaha“.

Antonio Russo

Valentino Rossi controlla il posteriore della sua M1 (Getty Images)
Valentino Rossi controlla il posteriore della sua M1 (Getty Images)