Valentino Rossi, decisa la data della presentazione ufficiale

Il Team Petronas potrebbe presentare Valentino Rossi ufficialmente il 18 febbraio sul circuito di Sepang prima dei test.

Valentino Rossi con Petronas (Facebook)
Valentino Rossi con Petronas (Facebook)

C’è grande attesa per la nuova avventura che attende Valentino Rossi in questo 2021. Il Dottore, infatti, dopo molti anni nel team factory Yamaha passerà nella squadra clienti Petronas dove però continuerà ad avere una moto e un trattamento da rider ufficiale. La squadra malese negli ultimi anni ha dato prova di grande professionalità e nel 2020 ha vinto 6 gare con i propri piloti riuscendo a piazzare Morbidelli al secondo posto nella graduatoria iridata.

Dopo un brutto 2020 condizionato da cadute, problemi tecnici e covid, Valentino Rossi vuole provare a tornare nei primi posti della classifica lottando quantomeno per il podio. Dottore vorrebbe inoltre riassaporare il sapore del successo che gli manca da Assen 2017.

Tante aspettative sul Morbidelli

Come riportato dai colleghi di Sky Sport però il Team SIC Petronas avrebbe già deciso quando presentare al mondo la sua coppia di piloti formata da Morbidelli e Valentino Rossi. La data scelta, infatti, dovrebbe essere il 18 febbraio. Il giorno prima dell’inizio dei test.

La squadra quindi dovrebbe essere presentata a Sepang. Nonostante sia un team clienti, la Petronas ha grandi ambizioni per il 2021 dopo gli ottimi risultati portati a casa nell’ultima stagione. In particolare Franco Morbidelli si candida ad essere tra i rider che si giocheranno il titolo iridato dopo quanto mostrato un anno fa.

Il pilota dell’Academy, infatti, nello scorso campionato ha visto sfumare il titolo a causa di alcuni problemi tecnici occorsi alla sua Yamaha e dell’incidente con Zarco che lo speronò mentre si trovava in buona posizione.

Antonio Russo

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi in pista con la M1 (Getty Images)