Un coach davvero speciale per Mick Schumacher: ecco chi sarà

Sarà l’ex capo ingegnere della Ferrari, Jock Clear, a diventare nuovo coach di Mick Schumacher e degli altri allievi della Driver Academy

Mick Schumacher
Mick Schumacher (Foto Bryn Lennon/Getty Images)

Avrà al fianco un coach illustre e di grande esperienza Mick Schumacher, per il suo debutto in Formula 1 che avverrà nella prossima stagione sotto le insegne del team Haas. La Ferrari ha deciso infatti di affiancare a lui, così come a tutti gli altri giovani allievi della sua Driver Academy, nientemeno che Jock Clear, già ingegnere di pista di tantissimi campioni in oltre trent’anni di carriera.

Dopo aver assistito, tra gli altri, Michael Schumacher e Lewis Hamilton, nonché Charles Leclerc nelle ultime due stagioni, il britannico lascerà la sua precedente posizione di direttore dell’ingegneria del Cavallino rampante per assumerne una completamente nuova. “Abbiamo leggermente cambiato il suo ruolo a fine 2020, e diventerà coach dei piloti”, ha spiegato il team principal Mattia Binotto, “ovvero un ingegnere di pista che ci aiuterà ad ottenere il massimo dai piloti. Studierà tutti gli aspetti della guida, dalla scelta della traiettoria migliore alla frenata, per arrivare all’accelerazione e al consumo delle gomme”.

Jock Clear nuovo coach di Mick Schumacher

Un bel valore aggiunto per ovviare all’inesperienza di Schumacherino: “Nelle ultime settimane abbiamo avuto alcune conversazioni con Jock e stiamo approfondendo il suo ruolo”, prosegue Binotto. “Non si occuperà più principalmente di Charles Leclerc ma di tutti i giovani dell’Academy, primo tra tutti Mick Schumacher“. Si tratterà dunque della seconda aggiunta tecnica proveniente direttamente dalla Ferrari ad unirsi alla squadra di Mick, dopo Simone Resta, ex capo progettista della Rossa, mandato in prestito alla Haas.

Leggi anche —> Un gruppo di tecnici Ferrari per dare una mano a Mick Schumacher

Jock Clear
Jock Clear (Foto Charles Coates/Getty Images)