Valentino Rossi vale un terzo della MotoGP, ricavi a picco senza di lui

Valentino Rossi nonostante i suoi quasi 42 anni vale ancora un terzo dei ricavi prodotti dalla MotoGP, perderlo sarà un duro colpo.

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

Piaccia o meno Valentino Rossi costituisce un pezzo importante della MotoGP. Il Dottore è stato il primo motociclista capace di crearsi un’immagine tanto forte al di fuori della pista da diventare egli stesso l’emblema dello sport che pratica. I suoi loghi e colori sono oggi un brand riconosciuto in tutto il mondo che frutta milioni e milioni di euro a tutto il movimento del Motomondiale.

Secondo quanto riportato da “La Gazzetta dello Sport”, al momento i ricavi della MotoGP si attesterebbero intorno ai 300 milioni di euro: 50% dai diritti Tv, 30% dagli organizzatori delle gare e 20% dagli sponsor. Secondo delle stime però questi ricavi, con l’assenza di Rossi, verrebbero ridotti di un terzo.

Il futuro si chiama VR46

Il 2021, qualora Valentino non avesse rinnovato, si sarebbe rivelato quindi un anno nerissimo per la MotoGP, che deve fare i conti dall’anno scorso con un claudicante Marc Marquez, che getta più di qualche ombra sulla sua presenza, almeno per la prima parte del campionato.

Proprio lo spagnolo è l’uomo che oggi in MotoGP più si avvicina ai numeri di Valentino Rossi per quanto concerne l’indotto economico derivante dal suo brand. L’assenza contemporanea dei due quindi sarebbe potuto essere un vero e proprio cataclisma per la MotoGP che nelle ultime due stagioni ha già dovuto fare i conti con gli adii di Jorge Lorenzo e Dovizioso, altri due rider che riscontravano un buon seguito in giro per il mondo.

Per il futuro però è già pronta la ricetta per lasciare il brand Valentino Rossi all’interno del paddock. Con l’arrivo del suo team in MotoGP, infatti, il Dottore potrebbe trasferirsi dalla moto al muretto lasciando proprio ai suoi ragazzi dell’Academy quell’eredità di marketing che sinora nessuno ancora è stato capace di raccogliere.

Valentino Rossi e Franco Morbidelli (Getty Images)
Valentino Rossi e Franco Morbidelli (Getty Images)