Alex Marquez: “Marc? Vi dico quando torna, ogni errore può essere fatale”

Marc si è operato da poco e il fratello Alex Marquez ha provato a spiegare in quale situazione si trova attualmente lo spagnolo.

Marc Marquez e Alex Marquez (Getty Images)
Marc Marquez e Alex Marquez (Getty Images)

Alex Marquez non ha vissuto il 2020 che si aspettava. Lo spagnolo, infatti, sognava di esordire in MotoGP accanto al fratello, invece si è ritrovato d’improvviso con tutto il peso della Honda addosso. Dopo un periodo di apprendistato il rider iberico è riuscito a trovare il bandolo della matassa cogliendo addirittura due podi e dimostrandosi decisamente competitivo con la moto giapponese.

Come riportato da Diario Sport, Alex Marquez ha così parlato dell’attuale situazione che sta vivendo il fratello: “Per Marc è un periodo complicato, ma finalmente, dopo tanti mesi, lo vedo un po’ rinfrancato e questo mi fa pensare che le cose stanno cominciando a girare finalmente per il verso giusto. Sono passate solo tre settimane da quando si è sottoposto all’intervento ed è prematura capire se ci sarà in pre-season o magari salterà due gare”.

Alex Marquez: “Difficilmente correremo tutte le gare”

Il fratello dell’otto volte campione del mondo ha poi raccontato di quando tornerà in sella ad una moto Marc: “Per lui è previsto un periodo di recupero di tre mesi, ma anche la più semplice delle difficoltà potrebbe far raddoppiare questo tempo. Deve andare cauto e prestare massima attenzione a tutto ciò che gli dicono i dottori. Lo vedo però incoraggiato. L’operazione è stata lunga e quando è tornato a casa era tanto provato. Quando lo vedo ora però sembra più rinfrancato e ha più energia ed è questa la cosa più importante”.

Infine lo spagnolo ha così concluso: “Sinceramente penso che difficilmente correremo tutte le gare, soprattutto quelle di inizio stagione ad Austin e in Argentina. Anche i test a Sepang sono poco chiari. Vedo più fattibile cominciare in Qatar e fare la prima parte del campionato in Europa. Vedremo perché con la pandemia è complicato fare delle previsioni”.

Antonio Russo

Marc e Alex Marquez (Getty Images)
Marc e Alex Marquez (Getty Images)