Contadino senza patente deriso dai venditori, si compra la Ferrari per smacco

Il sogno di un pò tutti è quello che un bel giorno, qualcuno ti informa che sei diventato milionario grazie ad un’eredità lasciata da un facoltoso parente, chi può dire il contrario ?
Quante volte abbiamo detto io mi comprerei subito una bella Ferrari ?
Ed è ovvio che anche Andrea Vettori nonostante non sia non patentato ha voluto immediatamente realizzare quello che è sicuramente è il sogno di una vita.

È infatti andato in un autosalone ad acquistare una bella e fiammante F430 F1, rosso Ferrari.
Andrea Vettori, un uomo oggi di 60 anni che fino a pochi mesi prima tirava avanti con una pensione da invalido civile di circa 300 euro e contadino.


Un eredità a dir poco inaspettata che ha cambiato la vita del neo milionario toscano tanto da poter finalmente realizzare il suo sogno di sempre.
Il suo unico rammarico è che non abbia mai conseguito la patente e, come lui stesso ha rivelato alla Vita in Diretta, abbia guidato solo un’Ape 50 e dovrà farsi accompagnare da un apposito autista.


Il toscano racconta di come in concessionaria pensavano fosse solo uno scherzo, non credevano che il contadino volesse acquistare la super car veramente, ma, una volta visto il bonifico, si sono subito ricreduti.
Andrea Vettori è ora in grado di farsi scarrozzare da un amico autista nelle strade di campagna di Vernio.
Staremo a vedere se un giorno arriverà a prendere questa benedetta patente per godere in prima persona del sogno della sia vita.