Tragedia nel motocross: muore un giovane campione di soli 17 anni

Il 17enne promessa del motocross Sebastian Fortini ha perso la vita dopo uno schianto con la sua moto contro un albero

Sebastian Fortini
Sebastian Fortini (Foto Facebook/Sebastian Fortini)

Un’altra terribile tragedia colpisce il mondo del motociclismo fuoristrada. Nel pomeriggio di ieri, giovedì 17 dicembre, mentre si stava allenando su una pista sterrata nei pressi del fiume Adda, nel territorio di Traona, il 17enne Sebastian Fortini si è schiantato a bordo della sua moto da cross contro una pianta.

Vani si sono rivelati gli interventi dei soccorritori e dell’elicottero che è prontamente giunto sul luogo dell’incidente: il giovane campione di motocross ha infatti perso la vita, probabilmente a causa di un’emorragia interna. Ad effettuare i rilievi del caso sono stati i carabinieri.

Motocross, l’incidente fatale di Sebastian Fortini

Suo padre Max, nonché suo allenatore, ha assistito al dramma a breve distanza: “Il mio bambino mi è morto fra le braccia”, ha raccontato in lacrime ai microfoni del quotidiano Il Giorno. “Ero a cinque metri da lui, quando è successo l’incidente durante l’allenamento. Una tragedia immane. È stato tremendo l’impatto che ha avuto con il petto contro una pianta. Sono subito corso da lui: ‘Papà, chiama l’ambulanza’, mi ha detto. Gli ho sfilato il casco, praticato la respirazione bocca a bocca. Tutti inutili anche i tentativi dei soccorritori, medici e paramedici giunti in fretta con le ambulanze e che ringrazio. Ha avuto un’emorragia interna che non gli ha lasciato scampo. L’unica consolazione che ho è che ha perso la vita facendo ciò che più amava fare, il motocross…”.

Fortini correva con le insegne del Jrt Mx Team di Calco, oltre a studiare al quarto anno del corso Meccanico all’Enaip di Morbegno, in provincia di Sondrio, dove abitava. Era ritenuto una delle più interessanti promesse della specialità, ed era atteso ad una stagione da protagonista nel campionato regionale e in quello italiano, oltre ai tanti altri trofei al quale partecipava. Oltre a suo padre Max, lascia la mamma Giovanna e due fratelli, Nicole e Kristian.

Sebastian Fortini
Sebastian Fortini (Foto Facebook/Sebastian Fortini)