Leclerc a sorpresa: “Questo è stato il mio miglior anno in F1”

Durante un’intervista Charles Leclerc ha affermato di ritenere questo suo 2020 come la migliore annata vissuta sin qui in F1.

Charles Leclerc (Getty Images)
Charles Leclerc (Getty Images)

Durante questo 2020 Charles Leclerc si è dovuto accontentare di qualche podio e nulla più a causa della scarsa competitività della sua Ferrari. Nonostante ciò il monegasco ha offerto delle ottime prestazioni risultando costantemente più veloce del suo compagno di team, il più navigato e titolato Sebastian Vettel.

Come riportato da “Marca” il pilota della Ferrari ha così commentato la propria annata: “Io credo che questo sia stato il mio anno migliore in F1 e penso che abbiamo imparato tanto da questa stagione e in futuro torneremo più forti. Spero che potremo dimostrarlo già il prossimo anno. Non so se nel 2021 faremo un grande passo, ma sono certo che andremo nella direzione giusta”.

Dal 2021 Leclerc si aspetta una Ferrari di nuovo competitiva

Leclerc ha anche spiegato il perché di questa sua valutazione: “Ho rischiato per la maggior tempo e nonostante ciò tutto è andato bene e questo ci ha fatto ottenere tanti punti. A volte non è andata come volevo e abbiamo perso alcuni punti, ma credo che nel complesso la stagione sia stata molto positiva per quanto concerne le mie prestazioni”. La vettura, infatti, è spesso apparsa poco bilanciata, ma il monegasco è spesso stato bravo a guidare sopra i problemi.

Infine il giovane driver della Rossa ha così concluso: “Sono davvero felice e non vedo l’ora che arrivi il prossimo anno per vedere quanti miglioramenti avremo fatto. Dopo i test di Barcellona tutti abbiamo capito che qualcosa non andava. Come team ci siamo spinti ad avere speranza e crederci. Ci siamo anche impegnati tanto per massimizzare quello che avevamo. Abbiamo lavorato duramente e in modo costruttivo. Da quel momento in poi abbiamo fatto tanti piccoli passi nella giusta direzione”.

Antonio Russo

Charles Leclerc in pista con la Ferrari (Getty Images)
Charles Leclerc in pista con la Ferrari (Getty Images)