Fedez fa beneficenza in Lamborghini: l’iniziativa suscita polemiche

Fedez ha consegnato 5mila euro divisi in 5 persone a bordo della sua Lamborghini Huracan. Ma l’iniziativa ha suscitato una pioggia di polemiche.

photo Instagram @fedez

Fedez si mette al volante della sua Lamborghini, ma non per una semplice passeggiata o un giro in pista. Il rapper meneghino ha regalato mille euro a cinque sconosciuti in difficoltà per le strade di Milano, soldi donati dai suoi fan attraverso la piattaforma Twitch. Un’iniziativa in tipico stile natalizio ma in versione metropolitana, con un Babbo Natale in fuoristrada piuttosto che sulla slitta guidata dalle renne… E le polemiche non sono mancate.

Fedez ha girovagato tre ore in Lamborghini Huracan a consegnare 5 mila euro a 5 rappresentanti di altrettante categorie scelte dai seguaci del suo canale su Twitch, la piattaforma di livestreaming di proprietà di Amazon. Le “buste” sono state offerte a un rider, ad un senzatetto, a un artista di strada, ad una cameriera di un McDrive e ad un volontario. “Ha scelto tutto la mia chat. In due mesi sono raccolti 5000 dollari che io ho arrotondato a 5000 euro”, ha spiegato il cantante. “È stato estenuante”, ha raccontato alla fine Fedez. “È stato bello, molto bello”, documentando le consegne su Twitch.

Ma l’azione di beneficenza è stata investita da una montagna di critiche, soprattutto per aver scelto di fare il benefattore con un’auto di lusso. Bisogna premettere che il rapper e la sua compagna Chiara Ferragni non sono nuovi a queste gentili azioni. Ad esempio lo scorso aprile hanno trascorso una giornata in uno dei centri alimentari di Milano per consegnare pasti in bicicletta. Stavolta Fedez replica alle critiche. “In merito alle polemiche derivate dall’iniziativa benefica, mi preme chiarire un paio di punti. Non ho scelto io né a chi né come distribuire gli aiuti. Per farlo ho usato la mia macchina, che mi sembra di capire sia da cambiare… La mia macchina l’ho pagata regolarmente e non me ne vergogno. Spiace che questa iniziativa sia stata percepita come di cattivo gusto. Però se i miei utenti mi chiedono di fare qualcosa a fin di bene, non mi voglio esimere dal farlo. Quindi lo rifarei. Probabilmente la prossima volta prenderò la metro, se il problema era il mezzo usato”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)