Giulia Quadrifoglio eletta “Auto sportiva dell’anno”

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio ottiene un altro riconoscimento importante. Premiata da Auto Bild Sportcars come “Auto sportiva dell’anno” nella categoria Berline e station wagon / Vetture di serie.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

La rivista tedesca specializzata Auto Bild Sportcars ha lanciato la premiazione di “Auto sportiva dell’anno”. Nella categoria dedicata a “Berline e station wagon / Vetture di serie” hanno partecipato ben 24 modelli. E il vincitore è Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio. Per l’elezione del titolo di “Auto sportiva dell’anno”, gli editori del giornale tedesco hanno offerto ai loro lettori la scelta tra 117 modelli di veicoli attuali, suddivisi in dieci categorie, dalle utilitarie ai SUV, sia in versione standard che modificata.

La top do gamma del Biscione replica il successo ottenuto un anno fa da Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio nella propria categoria. Uno dei segreti del successo di entrambe le vettura è certamente nel loro cuore pulsante, dato che montano il possente motore V6 biturbo a benzina in grado di erogare 375 kW (510 CV).

La Giulia Quadrifoglio vanta prestazioni al vertice della categoria grazie al propulsore da 2,9 litri Bi-Turbo realizzato in alluminio che sprigiona 510 CV e 600 Nm di coppia massima a 2.500 giri/min, abbinato ad un cambio automatico a 8 marce. Per esprimere tutto il suo potenziale basta attivare la modalità RACE che consente cambiate in soli 150 millisecondi. A rendere ancora più piacevole e prestante la Giulia Quadrifoglio concorrono il selettore Alfa DNA Pro con modalità RACE, le sospensioni attive Alfa Active Suspension, l’Alfa Active Aero splitter.

Alfa Romeo Stelvio e Giulia Quadrifoglio
Alfa Romeo Stelvio e Giulia Quadrifoglio