Vettel sfodera un casco speciale per l’ultimo Gran Premio in Ferrari

Sebastian Vettel prepara un regalo particolare per il suo 118° e ultimo Gran Premio della carriera in Ferrari

Sebastian Vettel
Sebastian Vettel (Foto Ferrari)

Centodiciotto. Tanti saranno i Gran Premi corsi da Sebastian Vettel con la tuta rossa della Ferrari al termine di questa stagione. L’ultimo della sua carriera sarà proprio questo weekend, in occasione dell’atto finale del campionato del mondo 2020 di Formula 1, ad Abu Dhabi.

E proprio a Yas Marina, oltre ad un’annata sfortunata per il Cavallino rampante e per il suo portacolori tedesco in particolare, si chiuderà di fatto un’era: quella di Vettel a Maranello, che ha portato in dote 14 vittorie, 12 pole position, 14 giri più veloci, 55 podi e 1400 punti. Diventando il quarto pilota con più partenze nella storia della Scuderia e il terzo con più successi.

“Questi anni trascorsi con la Scuderia Ferrari sono stati un viaggio straordinario, nel quale insieme abbiamo imparato tanto”, è il bilancio che traccia oggi il quattro volte iridato. “Ci sono stati alti e bassi e siamo andati vicino a vincere il titolo per due volte. Sono riuscito a conquistare 14 vittorie, di cui vado fiero, anche se ne avrei volute di più”.

L’addio di Vettel alla Ferrari

E, per congedarsi nel modo migliore dalla Ferrari, Seb ha preparato un regalo davvero particolare: “Questo fine settimana avrò un casco speciale per ringraziare la squadra e salutare tutti i tifosi che nei sei anni in Ferrari non mi hanno mai fatto mancare il loro supporto”, rivela. “L’anno prossimo indosserò degli altri colori ma questo non mi impedirà di fermarmi di tanto in tanto a parlare con gli amici che lascio in Ferrari. La loro passione e il loro entusiasmo sono una delle ragioni per le quali questo team è così speciale”.

Anche il suo compagno di squadra Charles Leclerc è pronto a dargli il suo addio: “È anche l’ultimo Gran Premio di Seb con la squadra e quindi è un po’ la fine di un’epoca”, afferma il monegasco. “Sarebbe bello che entrambi potessimo disputare una bella gara per celebrare questo momento speciale. È stato un pilota molto importante nella storia della Ferrari, si merita una conclusione all’altezza della sua carriera nel team”.

Sebastian Vettel
Sebastian Vettel (Foto Ferrari)