Marc Marquez fiducioso dopo l’operazione: il messaggio dall’ospedale

2020 da dimenticare, ma Marc Marquez cerca di non perdere il buon umore e dall’Hospital Ruber Internacional di Madrid ha pubblicato un post.

Marc Marquez
Marc Marquez (foto Instagram)

Marc Marquez si trova ancora in ospedale a Madrid dopo l’operazione all’omero destro e la scoperta di un’infezione nella frattura. Un 2020 con così tanti problemi non se lo sarebbe mai immaginato.

L’otto volte campione del mondo nelle prossime settimane dovrà sottoporsi a un trattamento antibiotico nella speranza che venga scongiurato un quarto intervento al suo braccio. Il suo obiettivo è quello di poter tornare a correre in MotoGP nel 2021, ma lo farà solamente quando le sue condizioni fisiche saranno ideali.

Quest’anno ha insegnato che voler accelerare i tempi di recupero può essere molto rischioso. C’è stata una gestione errata dell’infortunio del pilota Honda, che ha dovuto saltare tutto il campionato dopo la prima gara di Jerez. Gli sbagli commessi devono essere da lezione e si spera che Marquez possa tornare forte come prima quando avrà l’ok per risalire sulla sua RC213V.

Intanto il fenomeno di Cervera ha voluto pubblicare sui social network una sua foto dall’Hospital Ruber Internacional di Madrid, dove è stato operato ed è tuttora ricoverato. E ha scritto un messaggio positivo di ringraziamento: «Grazie mille a tutti per i messaggi di incoraggiamento che sto ricevendo! A poco a poco mi sento meglio, ma la cosa più importante in questa gara è arrivare al traguardo, e ce la faremo!!».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marc Márquez (@marcmarquez93)