Leclerc fuori per incidente: “Colpa mia”. Verstappen: “È stato spericolato”

Charles Leclerc ha innescato un incidente al primo giro del Gran Premio di Sakhir che ha messo fuori gioco sia lui che Max Verstappen

L'incidente tra Charles Leclerc e Max Verstappen al primo giro del Gran Premio di Sakhir di F1 2020 in Bahrein
L’incidente tra Charles Leclerc e Max Verstappen al primo giro del Gran Premio di Sakhir di F1 2020 in Bahrein (Foto dal profilo ufficiale Twitter della Formula 1)

È durata solo quattro curve l’avventura di Charles Leclerc al Gran Premio di Sakhir. Nel bel mezzo del primo giro, il monegasco della Ferrari si è ritrovato coinvolto in una lotta a tre con la Red Bull di Max Verstappen e la Racing Point di Sergio Perez, finendo per innescare un incidente.

Nel tentativo di approfittare della frenata anticipata dell’olandese, il Piccolo principe ha bloccato le gomme e ha tamponato il messicano, mandandolo in testacoda. A quel punto anche Verstappen, per evitare la collisione, è arrivato largo nelle vie di fuga ed è finito in testacoda nella ghiaia. Entrambi si sono dovuti subito ritirare dalla corsa, mentre Perez è riuscito a proseguire e, alla fine, addirittura a conquistare la sua prima vittoria in F1.

Leclerc si assume la colpa, Verstappen lo accusa

La direzione gara ha preannunciato l’apertura di un’indagine su questo episodio dopo la bandiera a scacchi, ma Leclerc ha anticipato il lavoro dei commissari, assumendosi la piena responsabilità dell’accaduto. “Ero quinto, fianco a fianco o subito dietro a Max e ho cercato di superarlo alla curva 4”, ha raccontato.

“Avevo visto Checo ma mi aspettavo che prendesse l’esterno di Valtteri e restasse lì”, prosegue il ferrarista. “Invece ha deciso di rientrare all’interno, dove mi trovavo io, ed era troppo tardi per rallentare. Non penso che abbia sbagliato lui, non voglio dargli la colpa, se c’è un colpevole oggi sono stato io. Ma più che altro penso che sia stato un colpo di sfortuna”.

Anche Verstappen punta il dito contro Charles: “Non so perché sia stato così aggressivo e spericolato”, commenta. “Eravamo tutti là davanti e alla fine due vetture sono state vittime dell’incidente. Non so perché Charles abbia ritardato così tanto la frenata della curva 4. Checo non poteva vedere cosa stesse succedendo, ha semplicemente bloccato l’anteriore e si è girato. Io ho cercato di buttarmi all’esterno per non danneggiare la mia macchina ma non potevo più farci nulla”.

L'incidente tra Charles Leclerc e Max Verstappen al primo giro del Gran Premio di Sakhir di F1 2020 in Bahrein
L’incidente tra Charles Leclerc e Max Verstappen al primo giro del Gran Premio di Sakhir di F1 2020 in Bahrein (Foto dal profilo ufficiale Twitter della Formula 1)