Monster punta sul nuovo Valentino Rossi, sarà sponsor Suzuki

La Monster, storico sponsor di Valentino Rossi, apparirà dal 2021 anche sulle livree Suzuki di Rins e Joan Mir.

Joan Mir e Valentino Rossi (Getty Images)
Joan Mir e Valentino Rossi (Getty Images)

Valentino Rossi negli anni ha portato diversi sponsor alle case per le quali ha corso. Uno dei più famosi fu quello FIAT o la TIM che sposò il suo passaggio in Ducati colorando la livrea della moto di Borgo Panigale. Negli ultimi anni però il Dottore ha portato sempre con maggiore forza uno dei suoi storici sponsor: la Monster.

Il marchio di bevande energetiche ha da anni una partnership con il pilota di Tavullia, un po’ come è accaduto per Marquez con la Red Bull. Negli ultimi anni però questo sodalizio si è allargato sempre di più anche alla Yamaha, tanto che nell’ultimo biennio il marchio statunitense ha colorato anche le livree del team di Iwata.

Monster già sponsor di Rins e Mir

La Monster recentemente ha messo sotto contratto anche altri piloti nel Motomondiale come Alex Rins e il neo-campione del mondo Joan Mir. Probabilmente proprio il titolo vinto da quest’ultimo ha spinto i vertici dell’azienda americana ad allargare questo accordo anche al team del quale fanno parte i due spagnoli.

Dal 2021, infatti, Monster sarà sponsor della Suzuki grazie ad un contratto pluriennale firmato negli scorsi giorni. A questo punto il marchio di bevande energetiche vestirà anche sulla nuova livrea della squadra giapponese che potrà contare su uno dei brand più potenti del Motomondiale.

Le vittorie portano sponsor, perché vincere porta visibilità, quella che da sempre tutti i marchi del mondo cercano. Va da sé quindi che la Monster, dopo gli anni di sodalizio con Valentino Rossi, abbia deciso di puntare su quello che potrebbe rappresentare il futuro del Motomondiale, nell’attesa del ritorno di Marquez, che sicuramente darà battaglia al connazionale riprendersi la corona iridata.

Antonio Russo

Joan Mir (Getty Images)
Joan Mir (Getty Images)