Vettel: “Serviva un altro tentativo, domani cerchiamo di essere furbi”

Sebastian Vettel è positivo in vista della gara. Il pilota tedesco, infatti, spera di poter conquistare punti pesanti per la classifica.

Sebastian Vettel (Getty Images)
Sebastian Vettel (Getty Images)

Sebastian Vettel, così come il suo compagno di team, non ha preso parte alla Q3. Il driver della Ferrari dopo aver fatto registrare buoni tempi in Q1, non è riuscito a ripetersi nella seconda sessione, complice anche la decisione da parte della scuderia di dare a lui e a Leclerc la possibilità di fare un solo tentativo.

Come riportato da “Sky Sport”, il driver tedesco ha così commentato a margine delle qualifiche: “Il programma era avere un po’ di scia all’ultimo tentativo perché perdevo sempre tanto nei tentativi precedenti. Purtroppo non ha funzionato perché Russell si è infilato in mezzo con le gomme soft, non so cosa volesse fare. Poi ci siamo un pochino avvicinati nel settore 2 e 3, ma è stato difficile perché avevo un solo tentativo”.

Vettel: “Domani possiamo fare un buon bottino di punti”

Vettel ha poi proseguito: “Spero che domani potremo fare la differenza nella gestione delle gomme in gara. Credo che la macchina andasse piuttosto bene, ma era difficile con un giro solo dare tutto. Magari con un altro tentativo avremmo potuto limare qualche decimo. Non sono soddisfatto del mio tentativo. Sapevamo venendo qui che questa pista è molto sensibile alla potenza del motore”.

Infine il pilota della Ferrari ha così concluso: “Penso che domani potremo fare un buon bottino di punti se faremo tutto bene. Bisognerà essere astuti come volpi per trovare qualcosa in più nelle gomme e prendere le decisioni giuste al momento giusto. La strategia sarà fondamentale, un solo giro potrebbe fare la differenza, quindi non vediamo l’ora che sia domani”.

Antonio Russo

Vettel (Getty Images)
Vettel (Getty Images)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Scuderia Ferrari (@scuderiaferrari)