F1 Bahrein, Qualifiche: tempi e classifica finale

Si è conclusa la sessione di qualifica sul circuito di Sakhir. Ferrari deludenti. Hamilton su un altro pianeta con la Mercedes.


Dopo un venerdì appannaggio della Mercedes e un sabato mattina che ha visto Max Verstappen avere la meglio con la Red Bull, sono partite le qualifiche del Bahrein.

Q1 – George Russell è il primo a scendere in pista.

1’28″855 per Mad Max. 1’28″343 per Lewis Hamilton. A 7′ dalla fine Ham precede Bottas e Verstappen. A 2′ dalla fine Leclerc a rischio.
Bandiera a scacchi! Hamilton resta in testa davanti a Lance Stroll che balza avanti con la sua Racing Point e ad Alex Albon su Red Bull. Nono Leclerc seguito da Vettel. Eliminate le due Alfa, le due Haas e la Williams di Latifi. Ancora una volta si salva Russell.

Q2 – Si riprende. Tutti in pista da subito. Salvo Kvyat e Gasly dell’Alpha Tauri gli altri piloti sono su gomme medie. Carlos Sainz fermo in curva dopo essersi girato. Possibili noie alla trasmissione per la sua McLaren. Bandiera rossa!

A 7′ dalla fine si riprende.

1’28″025 per Verstappen. Pauroso Ham con un 1’27″586 sempre su gomme medie.
Bandiera a scacchi! Hamilton resta davanti a Verstappen e Bottas. Eliminate le Ferrari con Vettel 11° seguito da Leclerc.

Q3 – Al via l’ultima tranche per la caccia alla pole.1’29″029 per la McLaren di Lando Norris.

1’27″677 su soft per Ham che fa presto capire chi comanda. Verstappen si lamenta del surriscaldamento delle gomme. L’olandese è secondo davanti a Bottas.
1’27″264 per Ham che firma anche il record del circuito.
Bandiera a scacchi! Mercedes dominante con Hamilton davanti a Bottas. Terzo Verstappen.

(©F1 Twitter)