Frecciata a Bagnaia? Il manager tira un sasso e il web si scatena

Pecco Bagnaia avrà un nuovo compagno di squadra nel 2025, ovvero Marc Marquez. Un noto volto del paddock della MotoGP attacca.

Dopo settimane di indiscrezioni e smentite, la Ducati ha finalmente fatto la propria scelta, sciogliendo ogni dubbio. Nel 2025 ci sarà Marc Marquez al fianco di Pecco Bagnaia, una scelta molto sofferta, come confermato anche dal boss Luigi Dall’Igna, che porta la casa di Borgo Panigale a perdere due grandi talenti. Jorge Martin sarà pilota factory dell’Aprilia, mentre Enea Bastianini, con ogni probabilità, andrà sulla KTM GasGas.

Bagnaia frecciata manager
Bagnaia nel box della Ducati (ANSA) – Tuttomotoriweb.it

Bagnaia se la dovrà vedere dunque con l’otto volte campione del mondo, in uno scenario che sino a poco tempo fa era impossibile da prevedere. Già l’approdo al Gresini Racing e l’addio alla Honda erano apparsi come episodi fuori dall’ordinario, figurarsi veder Marc sulla Rossa ufficiale. La gran parte del pubblico non ha approvato questa decisione, ed anche un manager di diversi piloti ha mostrato tutto il proprio disappunto.

Bagnaia, arriva la stoccata di Carlo Pernat

La notizia del passaggio di Marc Marquez al team ufficiale Ducati al fianco di Pecco Bagnaia è stata ufficializzata nelle ultime ore, ma già dalla giornata di lunedì non c’erano più dubbi, con l’annuncio di Jorge Martin come nuovo pilota dell’Aprilia a partire dal 2025. Va detto che una gran parte di fan italiani non hanno preso bene la decisione di Borgo Panigale, memori ancora di quanto accadde nel 2015, quando Valentino Rossi perse il titolo mondiale nel turbolento finale di Valencia, a vantaggio di Jorge Lorenzo.

Pecco Bagnaia e Marc Marquez Carlo Pernat
Pecco Bagnaia e Marc Marquez bufera social (Instagram) – Tuttomotoriweb.it

Ebbene, tra coloro che non hanno gradito la decisione c’è anche Carlo Pernat, che ha pubblicato questo scatto sul suo profilo Instagram. Si tratta chiaramente di un fotomontaggio, basato su una foto, per così dire, poco elegante di un uomo, sul quale è stata posizionato il volto di Marquez. Davanti a lui, in primo piano, troviamo invece Bagnaia, una frecciata non da poco al campione del mondo, ma soprattutto alla scelta fatta dalla Ducati.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlo Pernat (@carlo_pernat_official)

Va detto che Pernat, com’è logico che sia, non ha ben preso quanto scelto a Borgo Panigale, in quanto manager di Enea Bastianini, ovvero il rider che Marquez sostituirà il prossimo anno. In molti hanno visto la promozione di Marquez sulla Desmosedici ufficiale come una sorta di tradimento, vista la grande rivalità che c’è sempre stata tra il nativo di Cervera e l’Italia. Ci sono tutti i presupposti per un 2025 infuocato.

Impostazioni privacy