Marc Marquez “tradimento” alla Honda: questa volta l’hanno beccato sul fatto

Marc Marquez ha modo di godersi delle auto meravigliose, ma forse per un marchio in particolare la Honda non ne sarà contenta.

In questi anni non ci sono dubbi sul fatto che il pilota che è stato il punto di riferimento in MotoGP sia stato Marc Marquez. Lo spagnolo per tante stagioni ha davvero cannibalizzato le gare, dimostrandosi nettamente superiore a bordo della sua Honda.

Marc Marquez, tradisce la Honda
Marc Marquez, ecco la sua auto (Ansa – TuttoMotoriWeb)

I problemi per lui iniziarono in un maledetto giorno a Jerez che avrebbe dovuto essere di festa. Dopo la lunghissima sosta legata al Coronavirus, la MotoGP ripartiva proprio dal circuito spagnolo, ma è qui che il campionissimo si ruppe la spalla.

Quell’infortunio è stato per lui disastroso ai fini della propria carriera, infatti già dalla stagione seguente dovette più volte alzare bandiera bianca. Marquez non corre una stagione completa addirittura dal 2019, decisamente troppo.

In questo 2023 avrebbe dovuto tornare a essere competitivo al vertice, peccato solo che la sua Honda non ne voglia davvero sapere di mettere in crisi le altre moto. Pochi punti conquistati, solo 15 dopo otto gare, e una serie di infortuni e cadute che lo hanno spesso estromesso dalle corse.

Al momento c’è davvero poco di che essere allegro per Marquez, con la Honda che non è poi così sicura che lo spagnolo le rimarrà fedele anche in futuro. Si fanno sempre più insistenti le voci su un suo possibile addio, ma intanto l’iberico nel suo garage si gode una splendida collezione di BMW.

La casa tedesca è infatti quella che regala da anni vetture a colui che è in grado di essere il miglior Poleman della stagione di MotoGP. Marc dunque ne ha “collezionate” per anni e la più bella è senza ombra di dubbio quella del 2019.

BMW X4M: l’auto di Marquez

Ecco allora che nel 2019 la BMW ha avuto modo di concedere in dono a Marquez una spettacolare X4M, un’auto da favola dal valore di ben 110 mila Euro. Si tratta di un Suv abbastanza compatto, con una lunghezza di 476 cm, una larghezza di 193 cm e un’altezza di 162 cm.

BMW X4M, l'auto di Marquez
BMW X4M, il bolide di Marquez (Adobe – TuttoMotoriWeb)

La grande peculiarità del veicolo in questione è legata al fatto che si è di fronte a un Suv dall’animo sportivo. Abbinare la grande comodità e stabilità di una vettura di certe dimensioni alla potenza di un motore capace di cantare non è di certo facile.

La vettura infatti presenta al suo interno un 6 cilindri da 3000 di cilindrata e che ha modo di erogare un massimo di ben 510 cavalli. A renderla ancora più stabile ci pensa il fatto che siamo di fronte a un’auto con trazione integrale.

Ottima anche per quanto riguarda la velocità di punta, infatti la BMW X4M è in grado di toccare i 250 km/h. Nel complesso è un’auto che, viste le caratteristiche, consuma anche relativamente poco, toccando i 9 litri ogni 100 km.

Marquez dunque ha modo di poter girare per il mondo con una delle più belle auto che siano mai state realizzate in Germania. In futuro si augura di tornare l’uomo delle Pole Position della stagione per poter guadagnarsi ancora altre BMW.

Impostazioni privacy