George Russell, tutto sul pilota Mercedes: stipendio, sponsor e fidanzata

George Russell, il pilota inglese della Mercedes in Formula 1: esordio e prima vittoria, la sua carriera, la fidanzata, lo stipendio e i suoi sponsor.

Senza dubbio, la Mercedes ha puntato su uno dei giovani prodigio della F1. Trattasi di George Russell, che anche con la nuova scuderia e pressioni più alte che in passato, sta dimostrando di poter far tremare i più grandi. Ecco chi è.

George Russell (Ansa Foto)
George Russell (Ansa Foto)

La scheda di George Russell

  • Nome: George William Russell
  • Data di nascita: 15 febbraio 1998
  • Luogo di nascita: King’s Lynn (Inghilterra)
  • Altezza: 185 cm
  • Età: 24 anni
  • Fidanzata: Carmen Montero Mundt
  • Segno zodiacale: Acquario
  • Professione: Pilota automobilistico
  • Instagram: georgerussell63

Il numero di gara di George Russell

George corre con un numero abbastanza singolare, il ‘63‘. Il perché è presto detto. L’inglese, ha un fratello maggiore che con quel numero correva ai kart, così quando il classe ’98 si è avvicinato ai motori, ha semplicemente preso in prestito un numero ritenuto “di famiglia”.

L’esordio in Formula 1 di Russell

Ha fatto benissimo in Formula 3 e poi in Formula 2, soprattutto lo ha fatto in pochissimo tempo, George Russell. Ecco perché la Williams lo scelse giovanissimo nel 2019. E fu quindi quello, il Mondiale che lo vide esordire, il 17 marzo, al Gran Premio d’Australia 2019. George arrivò soltanto al sedicesimo posto, mentre a vincere quel pomeriggio fu Bottas.

George Russell: ecco chi è la sua fidanzata

Il ragazzone britannico è molto riservato ed ha sempre fatto sapere ben poco della sua vita, fuori dalle piste. Si sa però che sia fidanzato con la londinese, Carmen Montero Mundt. Questa bella ragazza dai colori scuri e dal bel sorriso, è laureata alla University of Westminster in Gestione e finanza aziendale e si dice lavori al momento, presso la W1 Investment London. L’età di questa ragazza che abbiamo scoperto essere la dolce metà del pilota solo nel 2020, è sconosciuta.

Carmen Montero Mundt posa in un circuito
Carmen Montero Mundt, la findazata di George Russel

Gli sponsor legati a George Russell

Sono sei, gli sponsor ancora legati al fortissimo britannico, che in passato ne ha avuto anche altri. Parliamo di Mercedes, ovviamente la scuderia per cui corre attualmente, Bell Helmets, con cui ha trovato l’accordo appena vinto il campionato di F2, ed ancora, la Alpinestars, produttore di calzature, protezioni e abbigliamento per piloti. Il graphic designer del suo sito personale inoltre, è MDM Designs, mentre BRDC è uno sponsor che spesso si lega a piloti giovani britannici ed in passato fu anche legato a Damon Hill. Infine, c’è l’abbigliamento sportivo firmato Puma.

Prima vittoria e primo podio

La prima vittoria del fortissimo pilota, al primo anno in Mercedes, non è ancora arrivata per quanto riguarda la F1. Ovviamente, ha vinto gare e campionati in serie minori, ma la medaglia d’oro nella serie maggiore per monoposto, ancora attende. Il primo podio però, qualcuno ricorderà, non è arrivato in Mercedes, bensì in Williams. Si tratta della seconda posizione al Gran Premio del Belgio 2021, quando Russell arrivò dietro soltanto ad uno scatenato Max Verstappen, anticipando Lewis Hamilton che oggi è il suo compagno di scuderia.

Quanto guadagna il pilota inglese, George Russell

Andiamo infine a fare un po’ i conti in tasca al bravissimo nuovo volto Mercedes. Sicuramente, a Brackley, c’è chi guadagna molto più di lui, ovvero il secondo pilota più pagato in griglia del 2022: Hamilton. George invece, nella speciale classifica dei paperoni delle monoposto, finisce al momento, all’undicesimo posto. L’accordo con la scuderia tedesca, gli vale infatti, 4,5 milioni di euro l’anno.