Aprilia, Aleix Espargarò ha un grande alleato: rivali al titolo avvisati

Vinales finalmente competitivo con l’Aprilia e pronto ad aiutare Aleix Espargarò nella corsa al titolo mondiale MotoGP 2022.

L’Aprilia può finalmente giocare a due punte in MotoGP. Maverick Vinales si è sbloccato da alcune gare e può dare un importante contributo al team. Le difficoltà del 2021 e della prima parte del 2022 sembrano ormai alle spalle.

Aleix Espargaro (foto LaPresse)
Aleix Espargaro, pilota del team Aprilia Racing (foto LaPresse)

Lo spagnolo già al Sachsenring si era mostrato particolarmente veloce, ma un problema tecnico lo aveva messo KO proprio sul più bello. Poi ad Assen e a Silverstone è salito sul podio, rispettivamente sul terzo e sul secondo gradino. Gli manca un ultimo step per riuscire a vincere.

In Inghilterra ci è andato molto vicino. Nei giri finali della gara aveva ripreso Francesco Bagnaia, ma alcuni errori gli hanno poi impedito di sferrare l’attacco sul pilota Ducati. Ci riproverà. Ora che ha preso le misure alla RS-GP ed è veloce può puntare in alto.

Aprilia MotoGP, Vinales può aiutare Aleix Espargarò contro Quartararo: apertura totale

Vinales è molto soddisfatto dei suoi risultati recenti e il suo attuale livello di competitività può essere molto utile per la corsa al titolo di Aleix Espargarò. L’ex Yamaha si è detto pronto ad aiutarlo a raggiungere l’ambizioso obiettivo: “Voglio che Aprilia vinca il mondiale. Per me sarà difficile vincerlo, perché sono molto indietro e non ci sono abbastanza gare per recuperare il divario. Se posso, aiuterò Aleix e Aprilia”.

Maverick è una buona carta che Aprilia può giocarsi contro Fabio Quartararo, che in Yamaha non può invece contare sul compagno Franco Morbidelli, alle prese con tanti problemi alla guida e lontano dalle posizioni che contano.

Il pilota di Figueres sarebbe contento di essere utile a Espargarò e al team per realizzare un’impresa storica, un modo anche per sdebitarsi nei confronti della casa di Noale: “Sarebbe un buon modo per dimostrare il mio apprezzamento per il supporto e la fiducia che ho ricevuto nei momenti difficili. Ora ho le idee chiare su cosa voglio e cosa non voglio”.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Vinales è molto riconoscente all’Aprilia e lo è anche nei confronti di Espargarò, che spinse molto per averlo in squadra quando ruppe con Yamaha nel 2021. Lui non se lo è dimenticato e se potrà dare una mano al teammate lo farà, senza alcun dubbio. Intanto Aleix dovrà recuperare dalla frattura al tallone destro in vista del GP d’Austria, dove spera di giocarsi il podio.