Valentino Rossi mette all’asta il suo casco, Marc Marquez gli stivali

I due campioni Valentino Rossi e Marc Marquez hanno partecipato attivamente ad un’asta, mettendo in palio i loro cimeli per un motivo molto importante

Valentino Rossi e Marc Marquez insieme (Foto Getty Images)
Valentino Rossi e Marc Marquez insieme (Foto Getty Images)

Un casco di Valentino Rossi e un paio di stivali di Marc Marquez venduti insieme. Una scena alla quale non capita di assistere molto spesso e che farebbe i sogni di qualsiasi appassionato di motociclismo. Ma che questa volta è avvenuta per un motivo molto particolare e importante.

Il Dottore e il Cabroncito hanno infatti preso parte all’asta organizzata da Two Wheels For Life: un’associazione che lavora a stretto contatto con Fim e Dorna e che si occupa di rivendere cimeli della MotoGP per dare una mano alle cause umanitarie nei paesi del terzo mondo, in particolare nelle zone più povere dell’Africa. In questa occasione all’asta sono finiti svariati oggetti della stagione 2021 del Motomondiale.

LEGGI ANCHE —> Suzuki, team manager MotoGP dalla Superbike? L’indiscrezione

I cimeli di Valentino Rossi e Marc Marquez

Tra i vari cimeli sono presenti: una felpa del Team Suzuki autografata da Joan Mir, un cappellino firmato da Randy Mamola e un altro da Fabio Quartararo, vincitore di questa annata. Anche il fenomeno di Tavullia e il centauro della Honda hanno messo in palio qualcosa di loro per dare un contributo.

Il numero 46 ha donato un casco Agv autografato: si tratta di una replica del 2018, con la grafica Sole e Luna con cui Rossi ha voluto omaggiare gli inizi della sua carriera e impreziosito con cinturino e visiera utilizzati dal pilota. L’oggetto ha già raggiunto quota cinquemila euro, pur non essendo il casco effettivamente utilizzato dal nove volte campione del mondo.

Marc Marquez invece ha donato un paio di stivali autografati sui quali, come si nota, sono presenti visibili segni d’usura, anche se l’associazione non ha fatto sapere in quale occasione siano stati utilizzati dal pilota. Oltre all’asta dei cimeli si svolgerà un’estrazione e i fortunati vincitori potranno godere di un weekend a scelta nel paddock della MotoGP durante la stagione 2022. Per partecipare l’offerta è libera, la vincita comprende tutto: dal volo alla griglia di partenza per due persone.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
I due piloti durante una delle loro tante battaglie (Foto Getty Images)
I due piloti durante una delle loro tante battaglie (Foto Getty Images)

LEGGI ANCHE —> Marc Marquez preoccupa il suo boss: “Non si è ripreso come speravamo”