Bastianini, grandi elogi da Dall’Igna: “Ma gli mancano tre cose”

Bastianini sta soddisfacendo le aspettative della Ducati ed è Dall’Igna in persona a esaltarlo, evidenziando anche in cosa deve migliorare. 

Enea Bastianini
Enea Bastianini, rookie MotoGP (Getty Images)

Il primo anno in MotoGP di Enea Bastianini sta andando decisamente bene. Dopo una prima parte di apprendimento, ma anche di buoni risultati, il pilota riminese ha iniziato ad affacciarsi alle posizioni che più contano.

È arrivato sesto ad Aragon e Austin, ma soprattutto è giunto terzo a Misano Adriatico. Questo è il trend degli ultimi tre gran premi, che hanno fatto vedere quanto talento abbia il campione del mondo Moto2 del 2020 nonostante guidi una Ducati Desmosedici GP19. In classifica è a 11 punti da Jorge Martin, con il quale si gioca il titolo di rookie of the year.

LEGGI ANCHE -> Andrea Dovizioso scopre le carte: “Sono tornato per un motivo”

Ducati MotoGP, Dall’Igna esalta Bastianini

In Ducati c’è grande soddisfazione per i risultati che sta conquistando Bastianini in MotoGP. L’anno prossimo il riminese correrà ancora su una Desmosedici, ma sarà la GP21 e guiderà per il team Gresini Racing.

Gigi Dall’Igna, direttore generale Ducati, in un’intervista a MotoG-Podcast per La Gazzetta dello Sport ha speso parole di grande elogio per Bastianini: «Sta facendo cose bellissime. Dal terzo giro fini alla fine della gara gioca come un campione solido e collaudato che potrebbe vincere delle gare. Quello che gli manca ora sono la qualifica, la partenza e i primi due giri. Poi quando comincia a fare sul serio, come nelle ultime gare, è veramente un campione e da fuori sembra davvero maturo».

Dall’Igna ha grande considerazione nei confronti di Enea e sottolinea le grandi cose che sta facendo. Evidenzia anche cosa gli manca per essere un pilota più completo. Con il passare delle gare e aumentando l’esperienza riuscirà a migliorare negli aspetti indicati dall’ingegnere veneto.

Enea Bastianini
Enea Bastianini in festa per il podio a Misano Adriatico (Getty Images)