Danilo Petrucci verso il ritorno in pista: addosso ha il peso di un annuncio

Danilo Petrucci arriva al Red Bull Ring con l’obiettivo di onorare i colori KTM Tech3. Ma la casa austriaca potrebbe dare l’annuncio dell’addio…

Danilo Petrucci (getty images)

Il Gran Premio d’Austria segna l’inizio della seconda metà della stagione MotoGP 2021 e sarà la gara di casa per KTM e il suo team satellite Tech3. Un appuntamento che si ripeterà a distanza di una settimana sempre sul tracciato del Red Bull Ring e in questo lasso di tempo sono attesi annunci importanti per la casa di Mattighofen. Infatti dopo aver ufficializzato l’arrivo di Remy Gardner per la prossima stagione, potrebbe essere la volta di Raul Fernandez.

Al di là del mercato c’è da onorare l’impegno di casa. La pista austriaca conserva ricordi eccezionali per l’equipaggio francese, che ha celebrato la prima vittoria nella classe regina un anno fa con Miguel Oliveira. Attualmente i due piloti Tech3 KTM Factory Racing puntano a ribaltare la loro stagione e a dare un segnale forte di svolta. Entrambi, Danilo Petrucci e Iker Lecuona tornano dalla pausa estiva ben recuperati dopo un’intensa prima metà del 2021.

Nelle prime nove gare Petrux ha raccolto 26 punti che gli valgono il 17° posto in classifica. Un bottino piuttosto magro che spinge KTM a guardarsi sul mercato per puntare sui piloti giovani nella speranza di dare una sterzata alla storia della squadra satellite. A Danilo Petrucci non resta che chiudere al meglio la sua esperienza di pilota MotoGP. “Finalmente siamo vicini al ritorno alle corse e non vedo l’ora di provare la mia KTM RC16 al Red Bull Ring, dove avremo eventi back to back – ha detto il pilota ternano -. Ci sono alcuni rettilinei, dove abbiamo sicuramente del lavoro da fare, ma ho avuto un buon mese di recupero e voglio iniziare la seconda parte della stagione in modo adeguato per essere chiaramente meglio che in questa prima metà”.

Danilo Petrucci e Iker Lecuona (foto Tech3)