MotoGP Assen, Prove Libere 1: tempi e classifica finale

La prima sessione di prove libere del GP di Assen si chiude con il miglior tempo di Maverick Vinales. Ecco la classifica completa.

Circuito di Assen (foto Sky Racing Team VR46)

Inizia il week-end del GP di Assen con la prima sessione di prove libere. Si tratta del nono appuntamento stagionale, con temperature dell’asfalto piuttosto fresche e intorno ai 25° C. Il tracciato olandese presenta un nuovo manto d’asfalto che ha spinto Michelin a portare quattro mescole all’anteriore e quattro al posteriore. La quarta mescola extra hard verrà utilizzata solo in caso di temperature altissime che al momento sembrano lontane. Per Valentino Rossi sarà un week-end fondamentale per il suo futuro: avanza l’ìpotesi che possa correre un’altra stagione in sella alla Ducati nel 2022, un’idea che piacerebbe a tutto il mondo del motorsport.

Va alla ricerca di riscatto Maverick Vinales dopo il tonfo del Sachsenring. Il pilota di Roses si piazza al comando nelle prime fasi con il crono di 1’33″442, si sofferma a lungo per interloquire con il capotecnico Silvano Galbusera. Questo week-end è un nodo fondamentale per la Yamaha che qui dovrà sfruttare al massimo il “fattore campo”. In casa Yamaha vediamo Garrett Gerloff al posto dell’infortunato Franco Morbidelli che oggi si sottoporrà ad intervento chirurgico al ginocchio sinistro. L’americano della Superbike cade dopo pochi giri: la sua YZR-M1 va distrutta, ma fortunatamente nessuna conseguenza fisica.

Le FP1 vedono al comando Vinales con 1’33″0 davanti a Pol Espargarò e Alex Rins. Johann Zarco 5°, unica Ducati nella top-10. Bene Lorenzo Savadori che chiude al decimo posto.

POS#RIDERGAP
1
12
M. VIÑALES
1:33.072
2
44
P. ESPARGARO
+0.111
3
42
A. RINS
+0.429
4
20
F. QUARTARARO
+0.561
5
5
J. ZARCO
+0.815
6
9
D. PETRUCCI
+0.867
7
41
A. ESPARGARO
+0.921
8
30
T. NAKAGAMI
+0.932
9
93
M. MARQUEZ
+0.976
10
32
L. SAVADORI
+1.026