Superbike Aragon, classifica Gara 2: riscatto Redding!

Superbike Aragon 2021, risultati Gara 2: ordine di arrivo e classifica finale della seconda manche SBK al Motorland.

Scott Redding
Scott Redding (Getty Images)

Dopo Gara 1 e Superpole Race, il primo weekend Superbike 2021 ad Aragon è terminato con l’attesissima Gara 2.

Dominio di Scott Redding, che ha azzeccato la scelta delle gomme slick e dopo primissimi giri tranquilli ha preso la vetta e ha salutato la compagnia. Importante successo per il pilota Aruba Ducati.

Podio completato dalle Kawasaki di Jonathan Rea e Alex Lowes. Bene le BMW con Tom Sykes quarto e Michael van der Mark quinto. Sesto Toprak Razgatlioglu su Yamaha, davanti al collega di marca Garrett Gerloff. Top 10 completata da Jonas Folger, Andrea Locatelli e Lucas Mahias.

SBK Aragon 2021: il racconto di Gara 2

-18 giri – Alla partenza Rea mantiene la testa, seguito da Lowes e Gerloff. Poi ci sono van der Mark, Razgatlioglu e Redding (unico con gomme slick). DAVIES SUBITO A TERRA PER UNA SCIVOLATA!

-17 – Terzetto Rea-Lowes-Gerloff davanti, segue la coppia van der Mark-Razgatlioglu, poi c’è Redding con dei metri di vantaggio su Bautista e Sykes.

-16 – Gerloff, dopo aver passato Lowes, pressa Rea. Intanto Razgatlioglu si è messo davanti a van der Mark e si è avvicinato al terzetto di testa.

GERLOFF ENTRA DURO SU REA E CADE, SPINGENDO IL PILOTA KAWASAKI FUORI PISTA! Il campione rientra in pista in quarta posizione. L’americano riesce a risalire sulla Yamaha, però riparte dodicesimo.

-15 – In testa c’è Razgatlioglu, che precede Lowes e van der Mark. Poi ci sono Rea e Redding. Quintetto compatto. RITIRATO HASLAM PER UNA CADUTA.

-14 – Sul lungo rettilineo van der Mark passa Lowes, mentre Redding ha superato Rea.

-13 – Van der Mark leader, ha sorpassato Razgatlioglu. Invece Redding si è messo Lowes dietro e poi supera pure Toprak. Le sue gomme slick stanno funzionando e nel rettilineo dell’ultimo settore si prende pure la leadership. Sempre sesto Sykes, davanti a Bautista e al sorprendente Mahias. Nono Locatelli, decimo Gerloff.

-12 – Redding primo davanti a van der Mark, Razgatlioglu, Lowes e Rea. LONG LAP PENALTY PER GERLOFF, GIUDICATO COLPEVOLE DELL’INCIDENTE CON REA.

-11 – Redding inizia a prendere del margine, ha 1″8 su van der Mark e gli altri. Sykes intento si sta avvicinando al terzetto Razgatlioglu-Lowes-Rea. Gerloff ha fatto la long lap penalty, torna in pista comunque decimo davanti a Nozane e dietro a Locatelli.

-10 – Redding ha 3″6 di vantaggio su van der Mark, che non ha ancora staccato il terzetto che ora è guidato da Rea, seguito da Lowes e Toprak. Sykes sempre più vicino.

-9 – Redding domina, oltre 5″ di vantaggio sul gruppetto composto da ben cinque piloti che si giocano due posti del podio. Ottimo Locatelli ottavo, dietro a Bautista e davanti a Mahias.

-8 – Van der Mark e Rea battagliano, Lowes e gli altri sono in agguato.

-7 – Redding ha quasi 9″ di margine, dominio totale. Scelta perfetta di gomme per il pilota Ducati. Rea, seguito da Lowes, pressa van der Mark. Sykes e Razgatlioglu hanno perso dei metri. Locatelli è settimo, precede Mahias e Bautista.

-6 – Rea riesce a superare van der Mark, che deve guardarsi anche da Lowes. Sykes si è riavvicinato, invece Razgatlioglu è lontano ora.

-5 – Bautista crollato in undicesima posizione. Gerloff risalito ottavo, dietro a Locatelli e davanti a Folger.

-4 – Rea prende del vantaggio, mentre Lowes combatte con le BMW ufficiali per l’ultimo gradino del podio.

-3 – Lowes ha preso alcuni metri su Sykes e van der Mark. Gerloff settimo davanti a Folger e Locatelli. Mahias completa la top 10.

-2 – Redding tranquillo in solitudine, 10″ di vantaggio su Rea. Lowes terzo, deve mantenere il gap su Sykes. Van der Mark si è staccato dal compagno.

-1 – REDDING TRIONFA IN GARA 2 SBK AD ARAGON! SUL PODIO ANCHE REA E LOWES.

Superbike Aragon 2021, risultati Gara 2: ordine di arrivo e classifica finale

classifica gara 2 sbk
Classifica Gara 2 Superbike Aragon 2021