Perez carico dopo Portimao. Sarà grazie a lui che Hamilton abdicherà?

Perez potrebbe rivelarsi l’ago della bilancia a favore di Verstappen nella lotta al mondiale. Il motivo lo spiega lui stesso.

Sergio Perez (©Getty Images)

Malgrado la W12 sia complessivamente più forte della RB16B la Red Bull potrebbe aver jolly in casa utile per assicurarsi il mondiale 2021.

Questa carta da giocarsi si chiama Sergio Perez. Più costante e veloce di Bottas, il messicano, una volta ultimata la sua fase di conoscenza con la vettura potrebbe veramente disturbare e non poco la Casa della Stella spezzando le potenziali doppiette a catena che ormai dal 2014 stanno assicurando la coppa costruttori ai tedeschi.

Scattato quarto e giunto al traguardo nella medesima posizione a Portimao, Checo è stato finora penalizzato dall’affidabilità, ma il box sembra essere con lui a differenza di quanto sta accadendo con il #77, nell’occhio del ciclone per prestazioni al di sotto delle attese e soprattutto ondivaghe.

Il boss energetico Christian Horner ha molta fiducia nei confronti del driver di Guadalajara e quanto fatto vedere in Portogallo non ha fatto altro che giocare a suo favore.

“Con l’aria pulita è riuscito a fare i tempi dei migliori e a tratti è stato pure il più rapido”, ha sostenuto definendosi soddisfatto dei progressi effettuati con il passare delle corse.

Prima del via della stagione il 31enne aveva dato una cifra. 5 GP per essere allo stesso livello di Verstappen, pilota di riferimento della squadra. E potrebbe non esserci andato troppo lontano. “Sono ancora in fase di adattamento”, le parole del #11. “Sto ancora cercando di capire l’auto e il team. Una volta completato questo processo potrò dare le mie indicazioni su cosa eventualmente aggiustare”, ha aggiunto elogiando il gruppo e il lavoro fatto nei primi appuntamenti. “Ora starà a me riuscire a tirare fuori il massimo dalla macchina e pian piano sta succedendo”. E dunque più che possibile che fra qualche round la situazione di Valtteri possa diventare ancora più tesa.

Sergio Perez (©Getty Images)

Chiara Rainis