Marc Marquez out nei GP in Qatar: la reazione di Jorge Lorenzo

Jorge Lorenzo concorda con la decisione di Marc Marquez e dei dottori di saltare i gran premi in Qatar di inizio campionato MotoGP 2021.

Jorge Lorenzo Marquez
Jorge Lorenzo e Marc Marquez (Getty Images)

Nonostante le indiscrezioni degli ultimi giorni dessero Marc Marquez pronto a provare a correre in Qatar, alla fine il pilota in accordo con i dottori ha deciso di non risalire in moto a Losail.

Se tutto va bene, lo rivedremo in azione solamente quando il Motomondiale farà tappa in Europa. Dunque, è possibile che il rientro possa avvenire nel weekend 16-18 aprile quando si disputerà il Gran Premio del Portogallo presso l’Algarve International Circuit di Portimao. Lunedì 12 aprile avrà un altro controllo medico per verificare le sue condizioni fisiche e ricevere l’ok a gareggiare.

LEGGI ANCHE -> MotoGP, Marc Marquez e le toccanti parole per suo fratello Alex

MotoGP, Jorge Lorenzo commenta Marc Marquez

La decisione di non correre nei due gran premi in Qatar sembra molto saggia. Marquez non deve prendersi rischi, dopo il calvario passato nel 2020 in seguito alla frattura dell’omero destro nella prima gara del campionato a Jerez. Tre operazioni e un’infezione ha dovuto superare. Tanto il lavoro fatto per tornare a una buona condizione fisica e quindi è importante andarci cauti.

Jorge Lorenzo sul proprio profilo ufficiale Twitter ha detto di essere d’accordo con la scelta presa: «Forza Marc! Penso che tu abbia fatto la cosa giusta. Meglio tornare al 95/100% che correre più rischi. L’anno è molto lungo e ti rimangono molti anni di gas».

Lorenzo, che è stato compagno di Marquez nel team Repsol Honda nel 2019, ritiene corretto non prendersi rischi nei primi GP a Losail e tornare solamente quando le condizioni fisiche saranno migliori.