Juve eliminata? Giocatore del Porto distrugge Mercedes da 235mila euro

Brutta avventura per uno dei protagonisti dell’eliminazione della Juve dalla Champions. Sarr ha infatti distrutto la sua Mercedes.

Mercedes di Sarr incidentata (JN.pt)
Mercedes di Sarr incidentata (JN.pt)

Due settimane fa Malang Sarr è stato tra i protagonisti dell’impresa del Porto a Torino  che ha fatto fuori dalla Champions League la Juve. Il difensore del Porto è al momento in prestito dal Chelsea che ne detiene il cartellino. Con i suoi 22 anni è tenuto in grande considerazione dal club londinese che ne osserva attento i progressi.

Il calciatore francese però questa volta è salito agli onori della cronaca per un brutto incidente nel quale ha avuto la peggio la sua Mercedes dal valore di 235mila euro circa. Secondo i colleghi di “Record” Sarr avrebbe perso il controllo della propria vettura appena 100 metri dopo essere uscito dal campo di allenamento PortoGaia.

Dopo la Juve il botto pauroso, ma nessun danno fisico per Sarr

L’incidente si è verificato nel primo pomeriggio di mercoledì. In un primo momento era trapelata la notizia che in macchina ci fosse anche il compagno di squadra Moussa Marega, ma poi la cosa è stata smentita dal club. Attualmente il Porto è secondo in classifica in campionato alle spalle dello Sporting Lisbona, mentre in Champions League è approdato ai quarti eliminando la Juve.

A quanto pare Sarr sarebbe uscito indenne dalla Mercedes grazie anche agli airbag. Sicuramente una brutta avventura per il giovane difensore francese che sinora ha collezionato 8 presenze in campionato e 6 in Champions League. Il calciatore di proprietà del Chelesa infatti sinora ha trovato pochissimo spazio nel torneo nazionale, mentre è praticamente un titolarissimo in Europa dove le ha giocate quasi tutte.

Antonio Russo