Marquez vola in Qatar per vaccinarsi, sarà in pista alla prima gara?

Marc Marquez ha deciso di vaccinarsi per prepararsi al meglio all’inizio della nuova stagione di MotoGP che è ormai alle porte

Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)

Marc Marquez è lontano dalle piste dall’inizio della passata stagione, ma nei prossimi giorni potrebbe ritornare a sentire l’odore dell’asfalto. Il rider spagnolo, infatti, si sta preparando per ricominciare a prendere confidenza con la moto così da poter prendere parte al campionato di MotoGP 2021.

Secondo quanto riportato da “Marca”, Marc Marquez oggi avrebbe preso un volo per dirigersi in Qatar dove sarà sottoposto alla vaccinazione così da essere pronto qualora riuscisse a prendere parte alla prima gara del 28 marzo.

Marquez si prepara per la stagione 2021

Naturalmente questo è sicuramente un segnale positivo da parte di Marquez, ma noi non crediamo che lo spagnolo prenderà già il via alla prima gara. Il rider iberico, infatti, ha la ferma intenzione di tornare in pista solo quando sarà al top della forma.

Dopo quanto accaduto nel 2020 Marquez non vuole più ripetere gli stessi errori. Nella scorsa stagione, infatti, Marc aveva accelerato i tempi di recupero peggiorando la propria situazione. Proprio per questo lo spagnolo non farà quest’anno pazzie e aspetterà il pieno recupero per salire nuovamente in sella ad una MotoGP.

Sicuramente il fatto che abbia avuto il permesso di risalire su una moto stradale è positivo, ma non è la stessa cosa di una MotoGP. L’obiettivo di Marquez, infatti, è quello di tornare in uno stato di forma tale da poter correre senza preoccupazioni, dando battaglia a tutti come ha sempre fatto. Intanto però giustamente si sta preparando e questo vaccino è il primo tassello sul quale costruire un 2021 diverso dal brutto anno che lo spagnolo sta cercando di mettersi alle spalle.

Antonio Russo