Alex Rins: “Marc Marquez può sconvolgere il campionato”

Alex Rins prosegue la preparazione invernale sperando di ripetere gli ottimi risultati del 2020. La presenza/assenza di Marc Marquez potrebbe cambiare gli equilibri.

Alex Rins
Alex Rins (foto Instagram)

Il pilota ufficiale Suzuki Alex Rins prosegue la sua preparazione in pista sul circuito di Almeria. Dopo il terzo posto dell’anno scorso l’obiettivo è ripetersi o, meglio ancora, migliorarsi. Il test in Malesia è stato annullato a causa dell’emergenza Covid-19, di conseguenza bisogna arrangiarsi con le moto stradali. “È un peccato non poter testare in Malesia. Sono stato molto felice di guidare lì perché mi piace molto il circuito di Sepang e il GP è stato annullato nel 2020. La situazione attuale lo rende semplicemente impossibile”.

Appuntamento rimandato al 6 marzo in Qatar, quando finalmente potrà testare gli aggiornamenti della sua GSX-RR. Con il congelamento dei motori e un calendario ancora una volta “limitato” per la pandemia, gli equilibri in pista potrebbero cambiare di poco rispetto alla passata stagione, ma con una concorrenza ancora più agguerrita e ravvicinata. “Non sappiamo esattamente che tipo di stagione aspettarci, probabilmente ci saranno cancellazioni e rinvii in calendario per rispondere alla situazione in evoluzione nel mondo”, ha aggiunto Alex Rins. “Anche se sarà un’altra stagione strana, farò di tutto per ottenere i migliori risultati possibili”.

Nove diversi vincitori nei 14 Gran Premi del 2020, ma il team Suzuki ha messo le mani sui titoli piloti e squadre. “Penso che quest’anno ci saranno gare molto ravvicinate. Il mio compagno di squadra e gli altri miei rivali saranno molto forti. L’anno scorso abbiamo visto molti vincitori diversi e tutti erano abbastanza vicini tra loro fino alla fine. Pertanto, come sempre, la coerenza sarà importante”. E, infine, la presenza di Marc Marquez potrebbe rimescolare di nuovo le carte in tavola. “Se riuscirà a tornare all’inizio della stagione, anche questo sconvolgerà le cose. Ho intenzione di passare al livello successivo: il mio piano è quello di basarmi sui successi dello scorso anno”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alex Rins 42 (@alexrins)